menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quanto guadagnano gli scrutatori al referendum?

Gli scrutatori sono 3 per ogni seggio normale, 4 nei seggi aggregati, 2 nei seggi speciali per un totale di 636

NOMINA DEGLI SCRUTATORI
Giovedì 19 maggio, la Commissione Elettorale Comunale, presieduta dall’assessore Fabio Fecci, ha scelto gli scrutatori per i referendum. In base alla Legge di riforma elettorale n. 270 del 21 dicembre 2005, gli scrutatori non vengono più sorteggiati, ma scelti dalla Commissione tra gli iscritti all’Albo apposito.

La Commissione elettorale, dopo le elezioni amministrative del maggio 2007, è composta, oltre che dal presidente, da Gabriella Biacchi, Carmelo La Mantia e Ferdinando Sandroni.

Gli scrutatori sono 3 per ogni seggio normale, 4 nei seggi aggregati, 2 nei seggi speciali per un totale di 636.

I compensi corrisposti ai presidenti, agli scrutatori di seggio e ai segretari, salvo aggiornamenti o variazioni comunicati dal Ministero dell’Interno, saranno i seguenti:

Seggi normali:
·        Presidente euro 229,00
·        Segretario euro  170,00
·        Scrutatore euro 170,00

Seggi speciali:
·        Presidente euro 79,00
·        Scrutatore euro 53,00

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa

  • Cronaca

    Covid: oltre 160 casi e due morti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento