menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quote rosa bocciate, Maestri: "Renzi non ha capito che la nostra battaglia non è per le poltrone"

Dopo il no alle quote rose e le polemiche suscitate dalla parole del premier Matteo Renzi la reazione delle parlamentari del suo stesso partito non è tardata ad arrivare. "Forse nel nostro partito bisogna ricominciare da capo"

Dopo il no alle quote rose e le polemiche suscitate dalla parole del premier Matteo Renzi la reazione delle parlamentari del suo stesso partito non è tardata ad arrivare. La parlamentare del Pd Patrizia Maestri ha affidato alcune dei suoi pensieri a Facebook: "Renzi non ha capito che la nostra battaglia per la rappresentanza paritaria non è per garantire le nostre "poltrone". Non ci deve tranquillizzare dicendo che il Pd consente la rappresentanza al 50%. Si tratta di una battaglia culturale, di fare in modo che il nostro paese non sia sempre agli ultimi posti per la partecipazione delle donne alla politica, di dare valore alla differenza delle donne, di qualità della democrazia ,,,,,forse nel nostro partito bisogna ricominciare da capo a riempire il vuoto culturale. Non parliamo di poltrone" 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 134 contagi e 2 morti

  • Cronaca

    Omicidio di via Volturno: Patrick Mallardo non risponde al Gip

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento