"Welfare e disabilità: il carotariffe dei comuni Parma e Modena, non si arrivi ai ricorsi"

Valentina Castaldini, consigliere regionale e capogruppo Forza Italia Emilia Romagna ha presentato un’interrogazione ad hoc per sottoporre la questione alla Giunta Bonaccini

"I comuni di Modena e di Parma - si legge in una nota - non rispetterebbero un regolamento nazionale – con direttiva anche regionale – per decidere le tariffe di accesso ai servizi socio occupazionali, socio assistenziali e residenziali per le persone con disabilità.  

Tariffe che in realtà dovrebbero essere regolamentate sulla base del solo Isee,  senza tener conto – come invece accade oggi - delle pensioni di invalidità, degli assegni di accompagnamento e di cura delle persone con disabilità cui i servizi sono rivolti. Così inevitabilmente la quota compartecipata della famiglia della persona disabile diventa molto più alta rispetto a quanto dovuto e pattuito a livello nazionale.  

Dell’annosa questione che vede centinaia di famiglie, tra i due comuni emiliani, a dover pagare cifre molto alte che in realtà con il solo calcolo dell’Isee non dovrebbero versare, se n’è occupata negli ultimi mesi Valentina Castaldini, consigliere regionale e capogruppo Forza Italia Emilia – Romagna, che ha presentato un’interrogazione ad hoc per sottoporre la questione alla Giunta Bonaccini.  

E il risultato è stato un primo grande passo per risolvere un problema legato a un regolamento comunale non legittimo. Rispondendo all’interrogazione a firma di Valentina Castaldini, infatti, la Regione Emilia-Romagna ha messo nero su bianco la presenza di un regolamento regionale cui non fanno riferimento i comuni di Parma e di Modena.  

Non solo, perché dopo la risposta ottenuta all’interrogazione, Valentina Castaldini ha deciso di scrivere direttamente ai prefetti di Parma, Antonio Garufi, e di Modena, Pierluigi Faloni,  per appellarsi alle loro competenze e intervenire rispetto ai regolamenti dei due comuni emiliani." 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Pasta al glifosato: ecco i marchi che la contengono (e quelli da non dare ai bimbi)

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ecco cosa cambia a Parma da domani

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Firmato il Dpcm, coprifuoco e spostamenti: cosa cambia per i parmigiani

Torna su
ParmaToday è in caricamento