rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

A Parma nasce il “Wellfit Spartan Team”: ottimi risultati nell’ultima tappa di Cerveteri

La squadra composta da 4 elementi: con quasi 3.500 concorrenti, si sono attestati nella prima metà della classifica

Ostacoli, fango, sofferenza e sudore. Allenamenti: tanti. Quattro ragazzi e  un unico cuore. È questo quello che lascia in eredità  l’ultima tappa italiana della “Spartan Race” tenutasi a Cerveteri lo scorso 18 novembre. Vince (Vincenzo Fazio), Gio (Giovanni Mingarelli), Grace (Grazia Scioscia) e Mancio (Andrea Mancini) si sono trovati per caso e si sono uniti per scelta. Il loro denominatore comune: gli allenamenti estenuanti fatti di velocità, forza e resistenza per affrontare al meglio le insidie che la competizione avrebbe loro riservato. Monica Cantarelli, direttore della palestra Wellfit Parma, osserva la determinazione, ma soprattutto il cuore e la tenacia dei quattro durante le fasi di preparazione alla gara, crede nel progetto e li riunisce sotto la sua bandiera: così nasce il “Wellfit Spartan Team”. “E’ un progetto ambizioso ancora in fase embrionale, ma il Team ha già mostrato i muscoli nelle prime prove di Cerveteri ottenendo buoni risultati sia nella Sprint 5K che nella Super 10K, affrontate tra l’altro
consecutivamente e nella stessa giornata. Con quasi 3.500 concorrenti, si sono attestati nella prima metà della classifica facendo meglio di altri gruppi locali e Grace, la lepre del gruppo, è arrivata ben 5^ nella sua categoria! La Spartan però non è solo velocità, è anche resistenza e forza fisica ed il gruppo ha fatto la differenza, superando gli ostacoli all’unisono "Ho creduto subito in loro ed ho deciso di affiancarli in questo progetto in attesa delle prossime sfide che ci riserverà il 2024”, conclude Monica Cantarelli, direttore Wellfit Parma SSD.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Parma nasce il “Wellfit Spartan Team”: ottimi risultati nell’ultima tappa di Cerveteri

ParmaToday è in caricamento