Liverani chiede tempo: “Con questa rosa possiamo divertirci”

Il tecnico crociato dopo la vittoria in Coppa Italia: “Vorrei allenare la squadra al completo, sono tutti titolari”

Ansa

È soddisfatto, Fabio Liverani. Con il 3-1 al Pescara si regala il Cosenza, superando in modo abbastanza agevole il terzo turno di Coppa Italia. “Credo che quello che cerchiamo sia lo spirito di squadra che sta crescendo. La cosa più bella è la serietà con cui la squadra ha preso la gara, le risposte sui nuovi sono positive e anche di qualche giovane. Non dico tanto, ma vorrei lavorare con la rosa al completo almeno per un mese.Gervinho e Cornelius? Vanno preservati, Andreas non poteva fare tre partite in una settimana. Quando ci sono alternative non ci sono problemi. Purtroppo il Covid e qualche infortunio ci ha permesso di scegliere meno. Balogh e Sohm sono di prospettiva, lo svizzero è più pronto. Balogh è quello che mi ha impressionato di più da quando sono qua. Bella sorpresa. Il calcio senza tifosi è un calcio menomato. Tabelle? Non ne faccio, tireremo le somme nel girone d’andata. Ad oggi abbiamo fatto cinque partite, dare dei giudizi positivi o negativi è prematuro. Ci va dato del tempo, non c’è stato un ritiro. Sono sereno però perché ho una rosa che può farmi divertire e giocare a calcio. Bisogna avere solo un po’ di tempo”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento