PRE-RITIRO - I crociati salutano Ostuni. Due giorni di riposo e poi tutti a Collecchio

Si è conclusa con l'ultimo allenamento mattutino la prima parte della preparazione in vista della prossima stagione. Galloppa: "Voglio riscattarmi ed essere protagonista"

Questa mattina il Parma ha sostenuto l'ultimo allenamento del pre-ritiro di Ostuni. Il Prof. Andreini ha puntato su lavori di propriocettività e prevenzione sulla sabbia e sul nuoto. Donadoni e giocatori, ora, si ritroveranno martedì per l'ora di pranzo al centro sportivo di Collecchio per sostenere il ritiro e le prime amichevoli in programma. Tra i più attesi c'è sicuramente Daniele Galloppa che proverà a riscattarsi dopo gli ultimi infortuni proprio nell'anno del Centenario: "Ho passato momenti difficili ma riparto per essere protagonista. Ci tengo, è un anno importante e il Parma che sta prendendo forma mi piace. Credo che potremo fare davvero bene"

13-07-2013

La festa è durata poco, giusto il tempo di un brindisi in augurio di Antonio Cassano che ha da poco compiuto i 31 anni. E lo show del venerdi è stato tutto suo. A bordo piscina si snoda un serpentone che circonda FantAntonio, la serata si trascorre lì, dopo il taglio della torta e qualche scambio di battute piene di entusiasmo. E lui, portatore sano di ciò, non si tira certo indietro. Tuffi di gruppo a palla, con tanto di canzoncine dedicate alla star gialloblù che nel giro di poche ore, si prende la vetta del gradimento dei tifosi. parma-2-4

Poco male se poi, al mattino, ti aspettano un centinaio di tifosi per gli allenamenti in spiaggia e, se si sente la fatica, e Cassano la sente, si rischia anche di inciampare nel dialetto, suscitando il riso di tutti. Il Parma corre e Antonio lo mette di buon umore. Slalom sulla sabbia, scatti non possono togliere il sorriso. Dopo la sfacchinata un po' di relax in attesa della prossima seduta e della prossima risata. Dopo qualche ora di riposo il Parma è tornato "in pista" a Villanova per una sessione di corsa. Domani ultimo allenamento in riva al mare e poi i saluti prima del ritrovo di martedì a Collecchio. Tra una seduta e l'altra Gabriel Paletta si espresso sul pre-ritiro quasi concluso e la stagione che verrà: "E' l'anno del Centenario, c'è un'aria speciale, si respira. E noi vogliamo essere all'altezza" . A livello personale poi c'è un lieto evento in programma: "Tra circa due mesi diventerò papà di un maschietto. Si chiamerà Sebastian, sono molto felice"

12-07 Serata al teatro, corsa e festa. Con Cassano non ci si annoia mai. 

E' iniziato in leggero anticipo rispetto al programma l'allenamento mattutino del Parma Fc nel sesto giorno di pre ritiro. Già prima delle 8.30 i crociati hanno iniziato il risveglio muscolare in spiaggia e complice il vento che sta soffiando oggi con meno forza rispetto ai giorni scorsi, il gruppo ha potuto svolgere gran parte della seduta in mare. Nel "menu" di questa mattina lavori di propriocettività e forza in acqua, esercizi in sospensione e nuotata. I tifosi al seguito non mancano, la curiosità di vedere il Parma e Cassano è tanta e nessuno vuole rinunciare a qualche scatto con FantAntonio nel giono del suo compleanno. Nel pomeriggio dopo una breve partitella a beach-volley Donadoni ha organizzato dei test di corsa per i ragazzi prima dell'ultima seduta di allenamento.Serata a teatro per tutti i giocari prima drlla festa a sorpresa a Cassano.

MERCATO - Con il "no" a Silvestre che sembra definitivo, Leonardi sta pensando al sostituto dell'argentino. Due i nomi più caldi, uno lo conosce bene, l'altro piace un sacco. Stiamo parlando di Coda e Mantovani. Il primo ha già trascorso un'esperienza con la società Ducale, i dirigenti crociati lo avrebbero già bloccato e assieme al calcitore ex Chievo, ora in vantaggio. Si era vociferato anche un interesse per Federico Macheda, attaccante del Manchester United in questa stagione in prestito allo Stoccarda. L'agente, Giovanni Bia, ha smentito per ora un possibile trasferimento: "Difficile che si muova, io credo resti dov'è anche perché vogliono valutarlo. Credono in lui". 

11-07 Relax e corsa, mercato e trattative serrate. Silvestre dice no, Leonardi vira su Coda e Valdes vuole riscattarsi. A Ostuni...
Mattinata libera per i calciatori del Parma che ne approfittano per staccare la spina e dedicarsi alle famiglie presso il complesso del Rosa Marina Resort. Protagonista assoluto Antonio Cassano che, manco a farlo apposta, da quelle parti si muove bene. A pochi chilometri dalla sua Bari, lo show di FantAntonio è di quelli che fanno stare bene. Battute e siparietti con tutti, e nel mirino suo e della sua "banda" ci è finito pure Antonio Mirante. Per la precisione è andato dritto in piscina, ma non aveva il costume, solo degli ordinari abiti per festeggiare il suo compleanno. Il portiere è stato letteralmente scaraventato in acqua su precisi ordini di Cassano che se la rideva in disparte. Uno scherzo, segno di un clima bello e una cmpagnia sana. E se da una parte ci si rilassa, dall'altra si lavora. Perché Leonardi, assieme al suo uomo mercato Imborgia, sta per chiudere con il Crotone per Denilson Gabionetta, esterno offensivo da tempo bloccato e che oggi diventerà un giocatore del Parma per una cifra vicino al milione e cinquecento mila euro. Con lui Ligi, difensore che probabilmente andrà girato in prestito al Brescia. E sembra essere saltato definitivamente l'affare Silvestre. Nel pomeriggio c'è stato un incontro con l'Inter, dove Leonardi ha ribadito le sue intenzioni e quelle del Parma. Il giocatore avrebbe detto ancora no. Troppi dubbi hanno fatto infuriare il Parma che ha deciso di stoppare la trattativa. Per ora. Tutto questo mentre a Ostuni i gialloblù si sono sobbarcati una seduta di corsa sulla pista ciclabile sterrata.

10-07 - Amauri: "Cassano, so già che ci divertiremo"
Ancora una giornata di sole, calda ma ventilata, ha salutato il mercoledì dei gialloblu nel pre ritiro del Rosa Marina Resort di Ostuni. Dopo la prima colazione leggera in programma come sempre verso le 7.30 la squadra si è spostata sulla spiaggia dove alle 8.30 ha iniziato il risveglio muscolare e il primo dei due allenamenti previsti per oggi. Allungamenti, lavori di forza e prevenzione infortuni sulla sabbia, corsa e tanto nuoto questa mattina per il Parma Fc che nel tardo pomeriggio si ritroverà alle 17.30 per poi iniziare alle 18 la seconda seduta fatta di salite e scatti.

09-07 - Discorso presidenziale, beach volley e corsa. A Oostuni...
Alle 16:00 il presidente Ghirardi si è congedato. Ha salutato la squadra per mezzo di un discorso, lo ha voluto fare guardando negli occhi i suoi ragazzi che, di mattina avevano sostenuto una seduta di mobilità. Dopo di che è partito per stare dietro ai suoi impegni, il Parma non è l'unica passione, lasciando i calciatori "in pasto" allo staff tecnico che ha coordinato una corsa pomeridiana sulla pista ciclabile. Poi beach volley per tutti e un po' di relax, aspettando la cena e il bordo piscina. Indubbiamente ci si diverte, come potrebbe essere altrimenti. Ma tra uno svago e l'altro il Parma suda e lavora. Al mattino con esercizi di mobilità, corsa, lavori di forza sulla sabbia e nuoto. Una seduta durata più o meno un'ora, tra i tanti tifosi accorsi ad assistere Cassano e compagni.

MIRANTE COMPIE 30 ANNI, L'INTERVISTA DI FC PARMA

FELIPE, BENVENUTO - DONADONI: "ANTO', BASTA CASSANATE" - IL SUMMIT DI MERCATO

LAVORO E RELAX

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Welcome, Mister President: al via l’era Krause

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento