menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Primavera inciampa con il Genoa: finisce il sogno

Sconfitta per 3-2 a Forte dei Marmi, la squadra di Catalano saluta il Viareggio Cup a un passo dalla gloria

Il Parma perde 3-2 e va a casa fermandosi in semifinale. A un passo dal sogno, i ragazzi di Catalano si arrendono alla prodezza di Cleonise, giocatore sul quale si sta muovendo il Milan e da tempo considerato il nuovo fenomeno del grifone. Una rimonta nella rimonta a Forte dei Marmi, Corvi deve arrendersi solamente a un capolavoro degli avversari, dopo che il Parma era riuscito a riprendersi e a trovare il pareggio grazie a Tardivo, che raggiunge il Genoa passato con un gol di Adamoli. Nel giro di 5' il Parma ribalta la situazione e vola grazie all'ennesima prodezza di Camara, rivelazione del Torneo.

Ma nel secondo tempo è tutta un'altra musica. Dalla panchina il Genoa pesca i due gol vittoria. Szabo prima e Cleonise dopo portano il Grifone a festeggiare la sua quarta finale nel torneo di Viareggio. L'amarezza di Catalano a fine gara: "C’è rammarico per il risultato. Abbiamo fatto una grande partita, portando avanti l’idea di calcio cercando di fronteggiare tutti senza timore. La società è ripartita, è gloriosa e si sta costruendo. Hanno personalità questi ragazzi, al di là del risultato sono contento della prestazione e della qualità di gioco che hanno espresso. Io provo ad allenarli e a farli migliorare, ma sono orgoglioso di fare parte di questa società gloriosa".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento