Martedì, 28 Settembre 2021
Sport

Il Parma si prepara alla nuova stagione, ma Sepe e gli altri sono già in dubbio per Castelrotto

Il portiere, assieme a Laurini, Pezzella e Sprocati, va verso la mancata convocazione per il ritiro in Trentino

E’ tutto pronto in casa Parma per la partenza verso Castelrotto. I crociati si fermeranno in Trentino dal 12 al 24, in queste due settimane ci sarà l’opportunità per Enzo Maresca di lavorare e testare gradualmente i progressi con tre amichevoli già programmate. Spicca quella con il Bochum del 21 luglio, nel bel mezzo del programma che prevede esercizi e lavoro totalmente da svolgere con il pallone. Sarà un po’ questa la novità del ritiro 2021-2022, con i crociati attesi da una preparazione che dovrà lanciare il club di Krause, atteso a Castelrotto, verso la promozione in Serie A.

Intanto in casa Parma tiene banco il mercato: sono già cinque i colpi ufficiali messi a segno dai gialloblù, che hanno regalato a Maresca Gigi Buffon e Franco Vazquez su tutti, calciatori dal calibro superiore accompagnati in questa primissima parte da ‘gregari’ che si faranno apprezzare, come Stanko Juric, centrocampista croato di caratura internazionale, proveniente dall’Hajduk Spalato, Adrian Benedyckzak polacco del 2000 e Daniele Iacoponi, giovanissimo attaccante dell’Arezzo.

Ci sarà ancora qualche altra entrata, che però dipenderà anche dalle uscite che il club proverà a piazzare. In quest’ottica, se non sono prove almeno vanno considerati come indizi in vista del mercato le mancate convocazioni (per adesso, con la situazione destinata a cambiare giornalmente) di Gigi Sepe, portiere destinato a lasciare Parma, Giuseppe Pezzella, Vincent Laurini e Mattia Sprocati. 

C’è ancora tempo per ricevere la mail che autorizzerà i calciatori a prendere parte al ritiro di Castelrotto, per adesso la decisione di non volerli portare fa pensare che i calciatori non rientrano nei piani del Parma, che sta facendo fatica a piazzare i suoi pezzi pregiati perché per farli partire vorrebbe ricevere le offerte adeguate al loro valore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Parma si prepara alla nuova stagione, ma Sepe e gli altri sono già in dubbio per Castelrotto

ParmaToday è in caricamento