Martedì, 18 Maggio 2021
Sport

MERCATO - Leonardi: "Cassano? Siamo ottimisti". Intanto è vicino il si di Silvestre

L'ad crociato è convinto di portare Fantantonio a Parma: "So benissimo che i tifosi sono impazienti ma stiamo facendo di tutto". Il difensore nerazzurro non ha escluso la possibilità di giocare con i crociati

Pietro Leonardi, ad crociato

Sone ore calde quelle che vedono Inter e Parma lavorare sull'operazione che porterà Belfodil in nerazzurro e la coppia Cassano-Silvestre in maglia crociata. Una trattativa avviata nonostante nelle ultime ore si siano rincorse voci su un possibile non gradimento da parte di Silvestre nel trasferirsi in Emilia. In casa Parma però, così come in quella nerazzurra, c'è ottimismo sulla chiusura dell'operazione come testimoniano le parole del'a.d crociato Pietro Leonardi a Sky: "Come tutte le operazioni, anche questa nasce da una serie di valutazioni e stop. Contropartite? Mi hai fatto venire l’appetito su Cassano! Siamo abbastanza ottimisti, saremmo molto contenti ma ci sono tante valutazioni da fare. Bisogna considerare tutte le componenti in gioco. Tutto è inserito in un pacchetto, in una situazione totalitaria. Ci stiamo provando, siamo fiduciosi, sappiamo che Parma è impaziente per Cassano e stiamo facendo il massimo. Commenti? Prima la portiamo a termine, poi commenteremo". Intanto si continua a lavorare per convincere Matias Silvestre ad accettare di indossare la maglia crociata anche se, secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Parmatoday.it, il giocatore non avrebbe rifiutato la possibilità di trasferirsi a Parma. Così come dichiarato dall'entourage del giocatore, ottimista sulla chiusura della trattativa tra Inter e Parma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

MERCATO - Leonardi: "Cassano? Siamo ottimisti". Intanto è vicino il si di Silvestre

ParmaToday è in caricamento