Parma-Bologna 2-2- LE PAGELLE | Inglese torna con prepotenza

Bene anche Kulusevski, in difficoltà Hernani e Kucka

Ansa

Dal nostro inviato
PARMA - Ecco le pagelle di Parma-Bologna 2-2.

Sepe 5,5 - Bruciato da Danilo dopo 3', va giù tardi sul sinistro di Soriano che vale il 2-0. Nel primo tempo vive un incubo, nel secondo tempo è più libero di pensare a incitare i compagni. E si commuove quando segna Inglese. 

Iacoponi 6,5 - Anticipa quando può, è l'ultimo a mollare, il migliore dei suoi in difesa. Lotta contro tutti e chiude chiunque. Va anche lui in affanno nel primo tempo, meglio nel secondo quando si prende anche qualche licenza d'offendere. 

Bruno Alves 5,5 - Gioca un tempo, va in affanno assieme ai compagni. Non sembra avere colpe particolari sui gol, guida i suoi come può senza evitare gli affanni. 

46' Karamoh 6 - Entra con la testa giusta. Prima da punta, poi da esterno, dove trova più continuità. Ma i raddoppi del Bologna lo limitano e lo spunto lui non ce l'ha ancora.  

Gagliolo 6 - Spinge da terzino, male. Ha di fronte Orsolini che non è sicuramente un cliente facile da fronteggiare. Meglio da centrale, quando si reinventa e senza straare fa il suo. 

Laurini 6 - Anche lui spinge quando c'è sa spingere. Nel primo tempo disastroso di tutti neanche lui si salva, ma almeno ci mette la voglia per non soccombere. 

83' Pezzella sv.

Hernani 5 - Beffato da Danilo che gli passa davanti e insacca indisturbato. Perde il pallone che innesca il contropiede del secondo gol, poi si rimette in mezzo a battagliare anche se è troppo falloso. Trova il bandolo, ma non brilla.

Scozzarella 5 - Preso in mezzo da Soriano e compagni, non fa in tempo neanche a sporcare le linee di passaggio perché non vede il pallone. In fase di impostazione chi gli sta davanti non si muove e fatica.

46' Kulusevksi 6,5 - Raddoppiato sistematicamente, viene cercato sempre dai compagni che vedono il lui l'ancora di salvezza. Qualche bel pallone in mezzo, il cross prolungato da Tomiyasu che diventa buono per Kurtic.

Kurtic 5,5 - Il più assente degli assenti. Non si prende mai la responsabilità di forzare la giocata, almeno nel primo tempo, non è in gran forma e accusa l'asfissiante pressing di Medel e Soriano che non devono neanche strafare per portargli via la palla. Nel secondo più vivo, si trova al posto giusto nel momento giusto. Segna l'1-2 dal quale parte la rimonta. 

59' Inglese 7 - Torna in campo dopo 174 giorni, un infortunio pesantissimo lo ha limitato, trova la zampata a un secondo dalla fine. Un gol che vale molto sia per lui che per il Parma. Prima aveva sfiorato il gol del 2-1 salvato da Mbaye sulla linea. 

Darmian 6,5 - Schierato a sorpresa nel tridente, fa quello che può quando può. In fase di non possesso deve ripiegare su Dijks che è un bell'osso. Ha poco spazio per buttarsi in avanti. Nel secondo tempo torna al suo posto e fa decisamente meglio, anche da terzino sinistro. 

Kucka 5 - Da centravanti fa quello che può. Si batte, sfida Bani, lotta ma la vede poco. Anche perché è male assistito e supportato. In mezzo fa fatica, deve rifiatare. 

Sprocati 5 - Fa poco, come i compagni. Qualche dribbling, ma è pressoché inesistente. 

59' Grassi 6 - Porta muscoli e fosforo in mezzo al campo. Riesce a farsi sentire, a inserirsi e ad appesantire il centrocampo che ha bisogno dei suoi muscoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

D'aversa 6 - Fa con quel che ha. Costretto a inventarsi Darmian nel tridente, si fida subito di Inglese e ha ragione lui. Perché Bobby los alva dalla quinta sconfitta consecutiva. La squadra è stanca, soprattutto dal punto di vista mentale, lui si aggrappa alla freschezza di Kulusevski e alla forza del suo centravanti ritrovato. Si spera. Nel secondo tempo ottima reazione, peccato aver riattaccato la spina nel primo tempo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: riapre il reparto Covid al padiglione Barbieri

  • Coronavirus, a Parma aumentano i casi: nove con un asintomatico

  • Betoniera si ribalta in tangenziale: muore il conducente 31enne

  • Incendio a San Prospero, vigili del fuoco a lavoro

  • Nuovo Dpcm: mascherine e distanziamento sociale fino al 7 settembre

  • "L'aeroporto Cargo a Parma? Un disastro ambientale annunciato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento