menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parma, ecco Morrone: intensità, pressing e grinta LE FOTO DEL PRIMO ALLENAMENTO

L'ex capitano crociato ha diretto il primo allenamento con la prima squadra

Dal nostro inviato

COLLECCHIO - Giornata lunga in casa Parma: dopo la conferenza stampa di Marco Ferrari che ha spiegato le ragioni di una scelta condivisa all'unanimità, la squadra si è presentata al centro sportivo di Collecchio per salutare l'ormai ex allenatore del Parma, Luigi Apolloni. C'erano anche Lorenzo Minotti e Andrea Galassi, con lo staff al completo. Nicola Campedelli ha lasciato il villaggio crociato per ora perché rimane tesserato. E a disposizione come Hiroshi. Per coerenza Casellato ha lasciato dopo un colloquio con Ferrari. invece  per ora Non dovrebbe fare parte della squadra capitanata per il momento da Stefano Morrone. Che ha prima parlato alla squadra e che intorno alle 14:50 è uscito con quelli che almeno fino a sabato saranno i suoi ragazzi. Chissà se stanotte avrà dormito, se non lo ha fatto lo ha nascosto benissimo. Tarantolato come sempre, come quando giocava, non ha smesso un attimo di parlare, di incitare e di dare indicazioni. "Accorcia, vai, attacca, pressalo, prendilo, corri, veloce". Pochissime le pause, sotto gli occhi di Marco Ferrari e Luca Carra. Vicepresidente e Amministratore delegato a caccia adesso di Direttore sportivo e allenatore nuovo per permettere al Parma di correre. Di ricominciare a correre dopo la fragorosa caduta del Tardini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 88 nuovi contagi e 4 decessi

  • Cronaca

    Viarolo: via i mezzi pesanti dal centro abitato

  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento