menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tifo crociato, tante iniziative per la prima di Lega Pro al Tardini

Il corteo con la squadra, la raccolta fondi pro terremotati, la coreografia in Nord e gli spazi gioco bimbi

Sono tante le iniziative collaterali collettive, che coinvolgono la tifoseria crociata, per la prima prima partita casalinga del Parma Calcio 1913 nel campionato di Lega Pro, allo stadio Ennio Tardini, contro l’Ac Lumezzane (fischio di inizio: ore 20.30).Si comincia alle ore 18 (appuntamento al Barilla Center) con il tradizionale corteo che accompagna la squadra crociata nella sua casa. Agli ingressi dei vari settori i gruppi del tifo organizzato (Boys Parma 1977 e Centro Coordnamento Parma Clubs) raccoglieranno fondi per aiutare le popolazioni del Centro Italia colpite dal terremoto. Nelle aree di accesso alla Tribuna Petitot e alla Curva Nord, grazie alla collaborazione con Gommaland e Old Wild West (back sponsor di Settore Giovanile e squadra femminile), saranno allestiti spazi gioco per i sostenitori più piccoli. In Curva Nord, i Boys Parma daranno vita a una delle loro bellissime coreografie: si raccomandano di essere presenti sui gradoni già dalle 20.10 e di seguire le istruzioni per l’uso delle bandierine che saranno distribuite, al fine della buona riuscita.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento