rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Sport

Parma-Palermo 3-3 LE PAGELLE | Charpentier decisivo, Bernabé ovunque

L'attaccante evita la sconfitta con un colpo di testa all'ultimo secondo di recupero. Decisivo anche lo spagnolo che lavora una quantità di palloni clamorosa

Ecco le pagelle di Parma-Palermo 3-3

Chichizola 5 - Il suo stile di gioco, stavolta, non lo ha aiutato: troppo avanti, da libero aggiunto sul primo gol di Brunori. Non poteva fare tanto altro sulla seconda conclusione dell'attaccante del Palermo. Un po' morbido soprattutto nella prima circostanza. Tocca il suo primo pallone con le mani al 30' per agguantare una palla alta. Partecipa all'assalto finale. 

Coulibaly 6,5 - Dinamico, si spende in fase di ripiego e supporta l'azione davanti ma senza sfondare. Sgasa fino a quando può, da una sua azione il Parma va vicino al pari con Bernabé. 

Delprato 5,5 - Sorpreso dal tiro di Brunori in occasione del 2-0. Esita troppo prima di andare ad accorciare ma il capitano del Palermo è in giornata di grazia. Era andato a deviare da attaccante, al 74', la palla tesa di Camara in area. Ha trovato Balogh. 

Balogh 5 - Non ha tanto lavoro da fare, ma quando prova l'anticipo risulta parecchio macchinoso. Stoppa involontariamente un tentativo di Delprato in area avversaria ed entra nell'azione disastrosa che apre la strada a Segre per il 3-1.

Di Chiara 5 - Nel primo tempo in cui si abbatte sul Parma l'ira di Brunori, lui sembra essere quello più disposto a supportare la squadra. E si propone ma senza fortuna. Nella ripresa accompagna. Indecisione che costa cara al Parma: concorso di colpa con Balogh e frittata fatta per il 3-1 di Segre.

Estevez 6,5 - Hernani non gli dà una grande mano nella fase di disimpegno, lui fa come può e trova il gol che accorcia le distanze. Anche nel primo tempo ci era andato vicino con una rasoiata da fuori di poco a lato. Poi esce acciaccato.

78' Sohm sv. 

Hernani 5 - Pronti via, dormita su una palla a centrocampo ripulita da Coulibaly e rifinita da Brunori nel gol della domenica o forse dell'anno. Poi prova a farsi perdonare con un colpo di testa sul primo palo. Ma sia in fase di costruzione che in fase di contenimento non è né carne né pesce. Pecchia lo lascia nello spogliatoio al 45'.

46' Camara 6 - Dinamico e anche fisico, quando serve. Ma preferisce metterla sulla velocità: è lì, nell'uno contro uno, che può fare male. Crea un paio di volte i presupposti ma non riesce a pungere. 

Partipilo 5 - Un po' pigro in fase difensiva, sul 2-0 costruito sull'asse Di Francesco-Brunori, non interviene deciso a contrastare l'attaccante al momento del tiro. Davanti crea poco. 

63' Charpentier 7 - Gol pesantissimo che evita la sconfitta: colpo di testa preciso a insaccare la palla d'oro di Bernabé e sconfitta evitata.

Bernabé 7 - Assieme a Man ci prova e ci riprova: porta pressione, costringendo la difesa del Palermo al lancio lungo. Quando ha il pallone tra i piedi cerca di creare scompiglio. Da trequartista trova poco spazio per concludere a rete, da mediano davanti alla difesa ha più tempo per costruire.

Man 5,5 - Sbatte sul muro rosanero nel primo tempo, ma è comunque tra i più generosi. Un po' più fumoso del solito, ma comunque generoso. 

74' Mihaila 6 - Dopo 5' ha sul destro la palla da chiudere in porta, ma il pallone non prende il giro che avrebbe voluto dargli e finisce fuori. Ma la staffilata che tiene in partita il Parma fino alla fine è sua: dopo 463 giorni torna a esultare. 

Bonny 5,5 - Ci prova con il sinistro a scuotere i suoi, tra un gol e l'altro di Brunori. Ma finisce fuori mira. Qualche difficoltà nella gestione del pallone nel primo tempo, poi lavora in maniera decisiva quello che porta al gol di Estevez. Poi mastica un colpo di testa da ottima posizione. 

74' Benedyczak sv. 

Pecchia 6 - Ancora una volta il finale di partita gli sorride. Come a La Spezia, porta via dalla contesa punti pesantissimi. Il gol di Charpentier gli evita il ko ma in settimana dovrà rivedere qualche situazioni. Premiato, comunque, il suo coraggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parma-Palermo 3-3 LE PAGELLE | Charpentier decisivo, Bernabé ovunque

ParmaToday è in caricamento