menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Lavezzini vince ma soffre:in extremis battuto l' Erg Priolo

Le ducali riescono a portare a casa i punti vittoria contro le siciliane, solo nel finale, dopo una gara sofferta ma molto combattuta e vinta per 62 a 60. Decisiva Mauriello

Lavezzini – Erg Priolo  62 – 60

Vittoria sofferta per le ragazze di Procaccini, infatti con l’Erg Priolo, dopo i primi tre quarti di tempo passati ad inseguire, vincono negli ultimi minuti finali per 62 a 60.

Il Lavezzini mette subito il turbo, infatti dalla prima azione arrivano i primi due punti grazie ad Antibe che mette a segno un colpo da due. Partita subito vivace con le ospiti che con Pascalau recuperano lo svantaggio iniziale e poi con Spencer riacciuffano nuovamente le ducale che si erano portate sul 4 a 2 grazie ancora ad Antibe. Al 3’ minuto ancora la numero 11 del Lavezzini incrementa il vantaggio per 8 a 4. L’Erg Priolo non sta a guardare però e con Pascalau, ancora, accorcia le distanze ma si sveglia Sauret che ristabilisce le distanze con il Lavezzini che conduce per 14 a 10 grazie anche a due punti di Aziz, alla metà del primo quarto di tempo. Al 6’ è di nuovo Sauret a mettere a segno un colpo da due.  A mettere la firma nelle marcature per le ducali c’è anche Battisodo che porta a 18 le proprie compagne. Ad un minuto dalla fine, però, le ospiti iniziano a recuperare lo svantaggio e si portano a soli due punti dalle padroni di casa, prima, e poi addirittura ribaltano il risultato per 19 a 20 con una giocata di Cirov, che chiude il primo quarto di tempo.

Il secondo quarto di tempo si apre con un Lavezzini più aggressivoche si riprende nuovamente il vantaggio, grazie a Sauret Stevenson. Vantaggio per 23 a 22. Spencer, per l’Erg Priolo, in ottima forma oggi, riporta le proprie compagne in vantaggio mettendo a segno il dodicesimo punto personale. Al 16’ le ospiti conducono per 28 a 25 grazie ancora a Spencer, prima, e poi con Cirov sul 31 a 25. Lavezzini che fatica a recuperare lo svantaggio. Al 18’ ci pensa Antibe a dar una scossa alle compagne ma Spencer risponde con un altro colpo da due. Ad un minuto dalla fine Antibe riporta il Lavezzini a meno quattro dall’       Erg Priolo. Al termine del secondo quarto di tempo le ospiti conducono per 36 a 31.

Il terzo quarto di tempo vede più equilibrio in campo, l’Erg Priolo continua ad amministrare il vantaggio ma il Lavezzini non sta a guardare infatti è minimo il distacco tra le due formazioni. Sauret e Franchini portano punti preziosi alle ducali.L’ultimo quarto di tempo vede ancora le ospiti in vantaggio, al 34’ il risultato è di 48 a 56 per l’Erg Priolo ma Aziz riporta a meno sei le proprie compagne. Arrivano anche altri due punti di capitan Mauriello e al 35’ il risultato è di 52 a 56. Il Lavezzini vuole vincere e ora Antibe e le altre ci credono, infatti si portano a 2 punti prima e poi arriva il tanto atteso pareggio. Battisodo si scatena e porta il Lavezzini in vantaggio per 60 a 58. Ad un minuto dalla fine il risultato è di 60 a 60, finale da cardiopalma. Mauriello riporta in vantaggio il Lavezzini per 62 a 60 e regala la vittoria alle ducali.

Classifica:Famila Wüber Schio 28, Bracco Geas S.S.Giovanni 24 ,Liomatic Umbertide 24 ,Cras Taranto 22, Officine Digitali Faenza 18, Umana Venezia 16, Pool Comense 14 , Agos Ducato Lucca 14 ,Erg Priolo 12 ,Lavezzini Parma12, Job Gate Napoli 8, GMA Pozzuoli 4

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento