Sport

Basket, il Lavezzini saluta il 2011 con la sconfitta contro Umbertide

L'ultima giornata dell'anno corrente regala una sconfitta alle ragazze di Procaccini, infatti la Liomatic vince per 53 a 43 nonostante la buona prova delle padroni di casa. Antibe 11 punti

LAVEZZINI - LIOMATIC UMBERTIDE  43 - 53

Un buon Lavezzini non riesce a portare a casa i due punti e li cede alla Liomatic Umbertide, ora terza in classifica, perdendo per 43 a 53. Una buona prova, nonostante la sconfitta, per le ragazze di Procaccini che torneranno in campo l'8 Gennaio del nuovo anno

LA PARTITA

Primo quarto molto equilibrato tra Lavezzini e Umbertide, infatti dopo quattro minuti siamo sul 4 a 4 con i punti, per le padroni di casa, di Corbani e Tobin. Entrambe le formazioni sembrano molto compatte, sopratutto in fase difensiva. All'8' solo una lunghezza divide il Lavezzini dalle ospiti, con il tabellone che segna 7 a 8. L'Umbertide sembra però amministrare meglio il gioco e chiude il primo quarto di tempo sul risultato di 10 a 7. Antibe inesistente, infatti nel secondo quarto viene sostituita da mister Procaccini ma sono sempre le padroni di casa a condurre il gioco portandosi già al 12' sul 18 a 10. In grande evidenza per le ospiti Modica e Ohlde. Il Lavezzini sembra darsi una scossa con Narviciute e Battisodo ma l'Umbertide riesce a sferrare il primo allungo di +11 al 16', 14 a 25. Rientra Antibe e sembra dar la giusta scossa alla squadra, infatti mette a segno subito 4 punti, aiutata da Franchini che portano a 20 il Lavezzini. Dall'altra parte è Jovanovic la bestia nera, con 11 punti personali che consentono all'Umbertide di portarsi al 18' sul 30 a 20. Il secondo quarto si conclude con il vantaggio di +8 dell'Umbertide, 23 a 32.
Il terzo quarto di tempo vede sempre molto equilibrio in campo anche se sono sempre le ospiti ad amministrare al meglio il gioco. Al 26' siamo sul 37 a 28 per la Liomatic, con il Lavezzini che cerca di recuperare lo svantaggio. Ci prova Antibe che porta sul 30 a 38 il Lavezzini. L'Umbertide riesce sempre a mantenere il pallino del giocon chiudendo il terzo quarto sul 44 a 33.
L'ultimo quarto vede il Lavezzini recuperare punti sulle ospiti e lo fa con Antibe, al 32' si portano sul 37 a 44. Le parmigiane ora ci credono e copliscono con Moises e Tobin andando sul 41 a 44 al 33'.  La Liomatic accenna una timida ripresa conquistando cinque punti con una tripla e un colpo da due con Jovanovic e si porta sul 49 a 41. Al 38' sono sempre le ospiti a condurre con un vantaggio di +10, 53 a 43, quasi impossibile per il Lavezzini poter recuperare, infatti il finale è 43 a 53.

CLASSIFICA
Cras Taranto 16, Famila Wüber Schio 14, Liomatic Umbertide 14, Pool Comense 12, Le Mura Lucca 12, Club Atletico Faenza10, GMA-Del Bò Pozzuoli 8, Lavezzini Parma  8, Bracco Geas S.S.Giovanni 6 , Erg Priolo 4 , C.U.S. Cagliari 2, Basket Alcamo 2    
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, il Lavezzini saluta il 2011 con la sconfitta contro Umbertide

ParmaToday è in caricamento