Tennis, torneo di Memphis: Alberta Brianti approda alle semifinali

La trentunenne tennista di Parma, dopo aver estromesso la kazaka Ksenia Pervak, seconda testa di serie e numero 41 del mondo, ha sconfitto con il punteggio di 7-5 6-3 la statunitense Varvara Lepchenko

Alberta Brianti

Alberta Brianti approda alle semifinali del "Memphis International" (montepremi 220mila dollari, cemento).
La trentunenne tennista di Parma, dopo aver estromesso la kazaka Ksenia Pervak, seconda testa di serie e numero 41 del mondo, ha sconfitto con il punteggio di 7-5 6-3 la statunitense di origini ucraine Varvara Lepchenko, numero 90 del ranking Wta. Al prossimo turno la Brianti se la vedra' con la vincente del quarto tra la svedese Sofia Arvidsson e l'ucraina Lesia Tsurenko, grande protagonista a Biella poche settimane fa, quando regalo' al suo team nazionale il successo in ben due singolari. Dall'altra parte del tabellone, invece, la semifinale Erakovic-Dushevina .

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Nuovo Dpcm entro il 9 novembre: stretta sulla attività commerciali e gli spostamenti interregionali

  • Verso un lockdown soft dal 9 novembre?

  • Covid: verso un nuovo Dpcm per il lockdown?

  • Parma in controtendenza: pronto soccorso e terapie intensive non sono in emergenza

  • Da Piazza della Pace a Piazza Garibaldi: anche Parma protesta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento