rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024

Carcere, gli agenti del sindacato Osapp: "Chiediamo le bodycam e il taser per difenderci"

"Per quanto riguarda le aggressioni - sottolinea il dirigente del sindacato Osapp - un fatto particolarmente grave è stato il tentativo di strangolamento ai danni di un agente della penitenziaria è stato un evento gravissimo. Il detenuto è stato trasferito, c'è una circolare che prevede il trasferimento dei detenuti che si rendono protagonisti di eventi 'critici'. C'è un aumento vertiginoso delle aggressioni nei confronti degli agenti, che vengono in particolar modo dai detenuti dell'Alta Sicurezza. Almeno per difenderci chiediamo strumenti di difesa come la bobycam e il taser. Ci sono state diverse denunce su presunte aggressioni: sono accuse infamanti e non ci sono stati dei riscontri"

Copyright 2023 Citynews

Si parla di

Video popolari

Carcere, gli agenti del sindacato Osapp: "Chiediamo le bodycam e il taser per difenderci"

ParmaToday è in caricamento