al teatro aurora di traversetolo sabato arriva la famija pramzana

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Una serata all’insegna delle risate quella di sabato 16 novembre al Teatro Aurora di Traversetolo. Alle 21 è infatti in programma “Dedlà ‘dl’intensjón” della storica compagnia teatrale Famija Pramzana. L’opera del 1974, in tre atti, è del mantovano Lino Predari tradotta nel dialetto parmigiano da “Fildura”. Una commedia dialettale brillante e spassosa, fatta di equivoci in una tradizionale cornice familiare. Nel suo appartamento, in parte adibito ad atelier di alta sartoria, Adele Vinci, la titolare, convive con il fratello sordo ed il nipote studente fuori-corso. Quest'ultimo, con i soldi della zia vorrebbe sistemare l'appartamento in modo da ricavare una camera in più per lui e la giovane praticante sartina di cui è innamorato e promesso sposo. Ma la zia non vuol sentire ragioni. Per convincerla il nipote, in combutta con lo zio "gran bevitore", inventa l'esistenza di un misterioso spasimante che cambierà gli scenari. E qui comincia il bello, tra colpi di scena e situazioni esilaranti. Sul palco Marina Dallatomasina che interpreta Adele (sarta), Franco Greci, a cui si devono l’adattamento e la ragia è Berto (fratello di Adele), Cesare Quintavalla è Gigi, figlio di Berto, Ilaria Corradi è Gianna (apprendista sartina), Valeria Spocci è Valeria (fiorista), Elisa Silva è Bice (cliente della sartoria), Roberto Beretta è Ermes Bortolotti, amico di Berto. Per informazioni e prenotazioni si può contattare il numero di cellulare 347 2781403, visitare il sito web: www.teatroaurora.com (dove è possibile prenotare i biglietti) o anche la pagina facebook dedicata. Iscrivendosi al sito è anche possibile ricevere una newsletter informativa sui singoli spettacoli.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento