rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Attualità

All'Università presentazione del libro “Io volevo ucciderla”

Alle 17 del 7 marzo nell’Aula dei Cavalieri della Sede centrale. L’incontro nell'ambito del ciclo di seminari “Contemporary Authors in Bioethics” del Centro Universitario di Bioetica (UCB). Presenti gli autori

Si terrà giovedì 7 marzo alle 17 nell’Aula dei Cavalieri della Sede centrale dell’Università di Parma la presentazione del volume “Io volevo ucciderla” di Adolfo Ceretti e Lorenzo Natali, organizzata dal Centro Universitario di Bioetica - University Center for Bioethics (UCB).

L’appuntamento si inserisce nel ciclo di seminari Contemporary Authors in Bioethics.

A partire dalla pubblicazione “Io volevo ucciderla” di Adolfo Ceretti e Lorenzo Natali, l’incontro intende analizzare il fenomeno della violenza dal punto di vista del reo, affrontato nel volume secondo un approccio interazionista radicale: i due autori – entrambi criminologi – danno voce, muovendo da un fatto di cronaca, alla donna autrice del delitto, indagandone l’infanzia, i legami familiari, gli incontri.

L’incontro di studio, inoltre, vuole approfondire i temi legati all’importanza del dialogo e dell’ascolto, nonché alla doppia connotazione che può assumere la violenza, declinabile sia in senso oggettivo (si pensi, ad esempio, ai tassi di omicidio rilevati a fini statistici) che soggettivo (come l’esperienza e le storie individuali delle persone coinvolte).  

Dopo l’introduzione di Antonio D'Aloia, Direttore del Centro, interverranno gli autori Adolfo Ceretti e Lorenzo Natali, entrambi docenti di criminologia all’Università di Milano-Bicocca. Dialogheranno con loro, per l’Università di Parma, Martina Ardizzi, docente di neuropsicologia e psicologia generale, Chiara Scivoletto, docente di criminologia e sociologia della devianza e Paolo Veneziani, docente di diritto penale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'Università presentazione del libro “Io volevo ucciderla”

ParmaToday è in caricamento