Attualità Fidenza

Maltempo choc nella Bassa: danni per milioni di euro

Tetti sradicati e alberi caduti: decine di interventi dei vigili del fuoco, al lavoro tutta la notte

Tetti scoperchiati, alberi e rami caduti in strada, ingenti danni alle colture agricole nei campi e agli attrezzi. Bassa parmense in ginocchio dopo la violentissima grandinata di ieri, lunedi 26 luglio. In alcune zone alla grandinata è seguita da una forte tromba d'aria. Se già ieri la Coldiretti parlava di milioni di euro di danni per i danni nei campi oggi i cittadini di Fidenza, Colorno, San Polo Torrile e Busseto si sono svegliati ed hanno iniziato a fare la conta dei danni.

Alcune aziende agricole hanno subito danni ingentissimi ai raccolti. I vigili del fuoco di Parma e Fidenza stanno lavorando incessantemente da ieri pomeriggio per mettere in sicurezza le situazioni più critiche: gli operatori del 115 hanno lavorato anche durante la notte e nella mattinata di oggi, martedì 27 luglio, stanno riprendendo con maggiore intensità. 

IMG-20210726-WA0035-2

Ci sono poi i danni causati dalla grandine alle centinaia di veicoli che ieri pomeriggio stavano percorrendo l'autostrada A1 tra Fidenza e Alseno: auto danneggiate e crivellate dalla grandine, parabrezza danneggiati e molti casi completamente distrutti. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo choc nella Bassa: danni per milioni di euro

ParmaToday è in caricamento