Continuano le prenotazioni online per la Notte dei Ricercatori del 25 e 26 settembre

Versione stampabile Gli eventi in programma prenotabili dal sito lanottedeiricercatori.unipr.it/ fino alle 12 del 22 settembre. Già esaurite alcune attività

Sono aperte fino al 22 settembre alle 12 le prenotazioni online per partecipare all’edizione 2020 della Notte dei Ricercatori in programma venerdì 25 e sabato 26 settembre in diversi luoghi della città.

Le prenotazioni online, obbligatorie a causa dell’emergenza sanitaria, sono accessibili dal sito web ufficiale dell’evento. Alcune attività sono già esaurite, ma ci sono ancora posti disponibili per partecipare ai tanti eventi in programma e toccare con mano la ricerca che viene portata avanti nelle diverse discipline all’interno dell’Università di Parma.  

Per prenotare uno o più eventi è necessario avere più di 14 anni. Ogni persona può prenotare fino a un massimo di 4 posti per ogni evento; i ragazzi tra i 14 e i 18 anni possono registrarsi autonomamente e prenotare per sé ma non possono prenotare per altri.

Alcuni giorni prima dell’evento la persona che si è prenotata riceverà una e-mail contenente le istruzioni dettagliate. Per accedere a ogni singolo evento bisogna essere muniti di mascherina e presentare all’ingresso:

codice di prenotazione (stampato o su smartphone)

modulo relativo alla normativa anti Covid firmato da ogni partecipante (dai genitori in caso di minorenni), che sarà inviato via e-mail

copia del documento di identità di ogni partecipante (da allegare al modulo).

Sarà necessario avere con sé un modulo firmato con relativa copia del documento per ogni evento a cui ci si è prenotati.

Si invitano i visitatori a presentarsi all’ingresso circa 10-15 minuti prima dell’orario di inizio. Al termine di ogni evento sarà necessario uscire dall’edificio e rifare la procedura di ingresso ad un eventuale altro evento che si è prenotato.

Non è possibile modificare una prenotazione, ma solo cancellarla. Chi non potesse più partecipare è invitato a cancellare la propria prenotazione per lasciare il posto ad altri.

La Notte dei Ricercatori, la più importante manifestazione europea di comunicazione scientifica, è promossa dall’Università di Parma con la co-organizzazione e il patrocinio di Comune di Parma e IMEM-CNR. 33 gli eventi in programma al Campus Scienze e Tecnologie (Parco Area delle Scienze), in centro storico e allo CSAC - Centro Studi e Archivio della Comunicazione (Abbazia di Valserena - strada Viazza di Paradigna 1).

Per ulteriori informazioni sulla Notte dei Ricercatori è possibile scrivere all’indirizzo e-mail comunicarelaricerca@unipr.it o seguire la pagina Facebook Comunicare la ricerca.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona arancione: ecco quando ci si può spostare da un comune all'altro per fare spesa

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento