rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità

Fiume Po, valori di 'portata ordinaria di magra'

Nei prossimi giorni è atteso un ulteriore incremento dei deflussi a seguito delle precipitazioni osservate e previste e della fusione del manto nivale presente a quote medio-basse

Nel corso del fine settimana appena trascorso le temperature hanno subito una forte riduzione, attestandosi anche a valori inferiori a quelli tipici del periodo; un graduale aumento termico è atteso nei prossimi giorni ma con valori confrontabili con quelli tipici di inizio marzo. Nella giornata di domenica 26 febbraio sono state osservate consistenti precipitazioni sull’Emilia Centrale e sulla Romagna con nevicate fino a quote basse e abbondanti in montagna. Tra mercoledì 1 marzo e giovedì 2 marzo è atteso un nuovo peggioramento delle condizioni meteo che interesserà inizialmente l’Emilia-Romagna e il Veneto e successivamente anche Lombardia e Piemonte con nuove nevicate fino a quote basse.

NEVE – SWE (Snow Water Equivalent) Il manto nevoso presente nella prima metà di febbraio è risultato essere leggermente inferiore rispetto a quello osservato durante gli ultimi giorni di gennaio, con un decremento della copertura nivale più rilevante per quanto riguarda i rilievi appenninici dell’Emilia-Romagna. Il valore stimato disponibile di SWE complessivo per tutte le aree montane del Distretto è prossimo ai 1.700 Mm3, in calo rispetto all’ultimo aggiornamento.

Le portate calcolate nelle principali sezioni del fiume Po hanno registrato una lieve ripresa a seguito delle recenti precipitazioni, pur rimanendo ancora prossime ai valori di “caratteristica di magra” nelle sezioni di Piacenza e Cremona. L’incremento più significativo è stato osservato nella sezione di chiusura di bacino a Pontelagoscuro, con valori prossimi a quelli di “magra ordinaria”. Nei prossimi giorni è atteso un ulteriore incremento dei deflussi a seguito delle precipitazioni osservate e previste e della fusione del manto nivale presente a quote medio-basse.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiume Po, valori di 'portata ordinaria di magra'

ParmaToday è in caricamento