Ordine delle Professioni Infermieristiche: importante donazione all’hospice e alle strutture per anziani gestite dalla Cooperativa Auroradomus

Tutti i dettagli

La partecipazione con gesti piccoli o grandi da parte di singole persone o associazioni di diversa tipologia, alle complesse situazioni che stanno vivendo i servizi socio-sanitari della nostra zona, rappresenta sempre un evento da sottolineare. Un segnale importante di partecipazione lo ha fornito l’OPI Parma- Ordine delle Professioni Infermieristiche che ha donato a 17 strutture per anziani della provincia di Parma e all’hospice di Fidenza (tutte realtà gestite dalla Cooperativa Auroradomus) una grande quantità di creme idratanti specifiche per la cute di anziani e soggetti allettati. Sono stati immediati i ringraziamenti da parte della presidente di Auroradomus Marina Morelli per la donazione ricevuta: “ringrazio di cuore l’OPI di Parma e, in particolare la presidente Marina Iemmi, sono gesti che fanno un enorme piacere perchè in questo periodo di difficoltà che tutti stiamo vivendo è importante attivare reti e sinergie fra tutti gli operatori del settore e non solo.”

La presidente dell’OPI Marina Iemmi nell’effettuare la donazione ha affermato che:” l’ordine delle professioni infermieristiche è una realtà istituzionale che vuole essere presente nel territorio anche con azioni concrete e mirate.  Abbiamo pensato alle creme idratanti perché sappiamo che ne viene fatto un grande utilizzo nelle realtà socio-sanitarie. Ci proponiamo, nel futuro, di svolgere altre iniziative simili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento