Raccolta di beni di prima necessità nei punti vendita di Coop Allenza 3.0

L’iniziativa è promossa dalla Cooperativa insieme a 344 associazioni del territorio, in collaborazione con le istituzioni locali e col supporto dei soci volontari

Coop Alleanza 3.0 con soci Coop volontari e le associazioni locali sarà impegnata sabato 13 ottobre nell’iniziativa “Dona la spesa” beni di prima necessità. In 318 negozi della Cooperativa, si terrà infatti il secondo appuntamento dell’anno – dopo quello di maggio – promosso da Coop Alleanza 3.0 finalizzato alla raccolta di beni di prima necessità per famiglie in stato di indigenza. Un’iniziativa capillare che si terrà in tutte le aree in cui opera la Cooperativa, dal Friuli-Venezia Giulia alla Sicilia.

L’iniziativa del 13 ottobre è organizzata con la rete di volontariato e le istituzioni locali, in collaborazione con 344 realtà su tutto il territorio, col sostegno dei soci volontari Coop per la parte di presidio e promozione. Le donazioni andranno in favore di persone e famiglie in difficoltà, rimanendo all’interno della stessa comunità che partecipa alla raccolta. I volontari Coop saranno contraddistinti da pettorine dedicate e si troveranno all’ingresso dei punti vendita per illustrare le modalità dell’iniziativa e sensibilizzando i clienti a compiere un’azione generosa e solidale. Si potranno destinare generi di prima necessità non deperibili: olio, tonno e legumi in scatola, farina e zucchero, biscotti e prodotti per la colazione, pasta e riso, alimenti a lunga conservazione, articoli per l’igiene della persona e della casa, e per l’infanzia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo le recenti stime Istat, in Italia le persone in condizioni di disagio e povertà sono in vorticoso aumento. Nel 2017 si stimavano in povertà assoluta 1 milione e 778 mila famiglie, il 6,9% delle famiglie residenti per un totale di 5 milioni e 58mila individui (8,4% dell’intera popolazione). Valori in crescita rispetto al 2016 – 154 mila famiglie e 261 mila individui in più in un anno – ma il trend è in aumento dal 2005. Sarà cura delle associazioni di volontariato devolvere le derrate direttamente sul territorio alle persone che ne hanno bisogno. Sul sito www.coopalleanza3-0.it e nei punti vendita coinvolti saranno successivamente pubblicati i dati della raccolta che si inserisce nel solco dell’impegno di Coop Alleanza 3.0 affianco alle famiglie in difficoltà anche con azioni di condivisione e di solidarietà. L’appuntamento del 13 ottobre segue quello dello scorso maggio in cui sono state raccolte 246 tonnellate di prodotti in beni di prima necessità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Pilastrello, auto esce di strada: muore il conducente 51enne

  • Maestra parmigiana litiga su Twitter con un fumettista: poi si incontrano e lo sposa

  • Fase 2: ecco cosa si potrà fare (e cosa no) dal 3 giugno

  • Coronavirus, Venturi choc: "Non si può chiudere un intero paese quando non ce n'è alcun bisogno"

  • Coronavirus: a Parma un morto e 4 nuovi casi

  • Emergenza Covid-19, 100 carabinieri contagiati: un militare di Noceto è deceduto

Torna su
ParmaToday è in caricamento