Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

"Tamponi gratis per i docenti e il personale scolastico"

La richiesta di Gilda Insegnanti alla Regione Emilia-Romagna

A seguito dell'entrata in vigore del Decreto Legge 111 del 6 agosto 2021 che impone ai docenti e al personale scolastico di munirsi di “green pass” a partire dal 1° settembre, la Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza ha sollecitato la Regione Emilia Romagna affinché provveda per quanto di sua competenza nel territorio delle due province. L' obbligo, per adesso, si preannuncia molto costoso per gli interessati: i tamponi non sono gratuiti, per ottenere la certificazione verde molti docenti saranno costretti a sottoporsi a un tampone ogni 48 ore per verificare di non essere affetti da Covid. Coloro che non saranno nelle condizioni di esibire il green pass rischiano la sospensione dallo stipendio, per questo pare ingiusto che i costi di un obbligo sanitario, imposto relativamente alla propria posizione lavorativa, vengano addebitati al dipendente.

La Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza si rivolge alla Regione che gestisce il servizio sanitario, chiedendo di  disporre la gratuità dei tamponi per tutti i docenti.  Il coordinatore della Gilda di Parma e Piacenza, Salvatore Pizzo, raccogliendo le istanze pervenute da molti docenti del territorio ha chiesto ai consiglieri regionali di maggioranza eletti nelle due province, al Presidente della Regione Emilia Romagna ed all'Assessore regionale alla Sanità di fare in modo che il corpo scolastico venga esentato dal pagamento dei tamponi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tamponi gratis per i docenti e il personale scolastico"

ParmaToday è in caricamento