Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Vaccino, da oggi via libera ai giovani dai 12 ai 19 anni: "Lo aspettavamo con ansia"

Concordi le voci dei ragazzi che a settembre torneranno a scuola: "Era ora, così torneremo in classe con più tranquillità"

Da oggi, lunedì 7 giugno, i ragazzi tra i 12 e i 19 anni - i nati dal 2009 al 2002 -  possono prenotare il vaccino. A Parma sono tantissimi i giovani che, da qualche ora, hanno questa opportunità. Con l'inizio delle scuole, a settembre, gli studenti entreranno in classe con più sicurezza. "Quando riapriranno le scuole a settembre avrò probabilmente fatto anche la seconda dose" commenta Chiara, una giovane 17enne. "E' una cosa mai successa: noi studenti non eravamo preparati ma io personalmente accolgo con favore il vaccino e anzi spero che fisseranno a breve l'appuntamento".

Alberto è della stessa idea: "Non vedevo l'ora: con l'inizio delle scuole sarà sicuramente più tranquillo. Vedo positivamente la decisione della Regione di vaccinare prima noi e poi passare subito alle altre fasce d'età". "Si sono nata nel 2009 e quindi ho diritto al vaccino e posso prenotare da oggi. Che dire? Sono felice: spero che questa pandemia venga superata a breve. Noi giovani abbiamo vissuto tantissimo l'isolamento nei mesi del lockdown, oltre alla criminalizzazione dei nostri comportamenti da parte anche dei giornali". 

Una scelta, quella dell'apertura delle vaccinazioni alla fascia d'età tra i 12 e i 19 anni, che ha l’obiettivo ben preciso di garantire con ampio margine temporale, chiaramente nel rispetto delle indicazioni nazionali sull’età minima di accesso al vaccino, la completa immunizzazione di chi a settembre dovrà tornare tra i banchi di scuola. 

Dopo i più giovani, si prosegue con il consueto criterio anagrafico: mercoledì 9 e giovedì 10 giugno si aprono le agende per i 35-39enni (le classi dal 1982 al 1986), venerdì 11, sabato 12 e domenica 13 giugno è l’ora dei 30-34enni (i nati dal 1987 al 1991), lunedì 14 e martedì 15 giugno tocca ai 25-29enni (anno di nascita tra il 1992 e il 1996) e mercoledì 16, giovedì 17 e venerdì 18 giugno si chiude con i 20-24enni (nati dal 1997 al 2001).

Per tutti gli under 40 sono a disposizione i consueti canali di prenotazione: di persona nei Cup o nelle farmacie con prenotazioni Cup, via web attraverso Fascicolo sanitario elettronico, AppER Salute e Cupweb, telefonicamente ai numeri predisposti dalle singole Aziende sanitarie. Per prenotarsi non serve la prescrizione medica: bastano i dati anagrafici - nome, cognome, data e comune di nascita - o, in alternativa, il codice fiscale. Per i minorenni sono i genitori, o chi ne fa le veci, a dover effettuare la prenotazione: sarà sufficiente comunicare i dati o il codice fiscale sia dell’adulto richiedente che del minore vaccinando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino, da oggi via libera ai giovani dai 12 ai 19 anni: "Lo aspettavamo con ansia"

ParmaToday è in caricamento