menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Aemilia, gioco d'azzardo e beni confiscati in Emilia Romagna": il dossier presentato alla Cgil

Giovedì 19 aprile alle 11.30

Un anno di lavoro. Centossessanta pagine. Tutto quello che c'è da sapere sulle mafie sotto casa nostra in un dossier. Perchè, si sa, le mafie, tutte, prosperano dove si fa finta di non vedere, dove "qui da noi no", dove non se ne parla.

Per questo Gaetano Gato Alessi? dell'associazione "Mafie sotto casa", presenterà il prossimo giovedì 19 aprile, alle ore 11.30, in occasione dell'Assemblea Generale della FILCAMS CGIL provinciale, il dossier "Il cane non ha abbaiato. Aemilia, gioco d'azzardo e beni confiscati in Emilia Romagna", insieme al lavoro di un'associazione che ha la civilissima missione di costruire, dal basso, una mappa del fenomeno mafioso in Emilia partendo dalla lettura delle carte giudiziarie, dalla rassegna stampa, dalle segnalazioni dei cittadini e... unendo i puntini per tratteggiare la fotografia di una realtà regionale dove le infiltrazioni illegali, a lungo rimosse, rappresentano un fenomeno purtroppo sempre più ai dubbi onori della cronaca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Crolla il controsoffitto: Duc allagato

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    I parmigiani e il vaccino: aumentano gli scettici

  • Attualità

    Covid: a Parma oltre 124 mila vaccinazioni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento