Allerta maltempo, neve sopra i 200 metri: previsti fino a 30 centimetri

Piogge intense in città e precipitazioni nevose nella serata di domani, martedì 6 febbraio

Una nuova perturbazione interesserà la regione Emilia-Romagna ed il territorio della provincia di Parma nella seconda parte della giornata di martedì 6 febbraio con precipitazioni diffuse su tutto il territorio ad iniziare dal settore occidentale in estensione ed intensificazione sul settore centro-orientale dalla sera. La Protezione Civile ha diramato un'allerta gialla valida dalla mezzanotte di martedì 6 e fino alla mezzanotte di mercoledì 7 febbraio. 

Si prevede una quota neve inizialmente medio alta -oltre 600-800 metri- in abbassamento in serata fino ai 200-300 metri nelle province di Piacenza e Parma mentre la quota neve è prevista fino a 400-500 metri sulle province centrali. Gli accumuli totali sono previsti dell'ordine di 10-30cm. In Romagna la quota neve sarà più alta -oltre i 700-800m- e sono previste piogge in intensificazione nella serata, con quantitativi medi areali tra i 15-30mm/24h anche nelle pianure emiliane

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nascondevano otto chili di cocaina in un garage del San Leonardo: arrestato un pizzaiolo ed il suo complice

  • Parmense flagellato dal maltempo: allagamenti, crolli e disagi per la neve

  • Esce di strada in via Emilia sotto la pioggia a dirotto: gravissimo al Maggiore

  • Maltempo: allerta per piene dei fiumi e frane in Appennino

  • Usò il collare elettrico fino a provocare la morte del cane: condannato allevatore 47enne di Parma

  • Blitz contro l'Ndrangheta nel parmense: sequestrati 9 milioni di euro di beni a due imprenditori

Torna su
ParmaToday è in caricamento