menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Banco Emiliano, otto borse di studio a studenti parmigiani

L'Istituto di Credito Cooperativo - che in provincia di Parma conta 5 filiali collocate a Medesano, Collecchio, Noceto e due in città - ha consegnato i riconoscimenti in questi giorni nell'ambito delle "feste del socio"

Sono otto i giovani studenti residenti in provincia di Parma che sono stati premiati da Banco Emiliano per i loro meriti scolastici. L'Istituto di Credito Cooperativo - che in provincia di Parma conta 5 filiali collocate a Medesano, Collecchio, Noceto e due in città - ha consegnato i riconoscimenti in questi giorni nell'ambito delle "feste del socio" che si sono tenute a Noceto, Reggio Emilia, Modena, Gualtieri e Cavola di Toano, nell'Appennino reggiano, premiando così il merito di 65 giovani soci o figli di soci residenti nelle diverse aree territoriali in cui opera l'Istituto, che sviluppa la propria attività con 40 sportelli presenti in 4 province. 

Le borse di studio di Banco Emiliano sono state assegnate a giovani neo-laureati (750 euro a fronte di una valutazione pari a 110/110), a ragazzi delle scuole secondarie di primo grado (medie inferiori) che hanno conseguito il diploma di licenza con una valutazione pari a 10 (250 euro) e a studenti delle scuole secondarie di secondo grado che hanno conseguito il diploma di maturità con un voto non inferiore a 100 (500 euro). 
In provincia di Parma, come si è detto, sono 8 i giovani che si sono aggiudicati le borse di studio, che per le scuole medie inferiori sono andate a Alarico Alfieri, Jasmine Furlotti, Nicolò Pettenati e Alberto Pioli, per le scuole superiori a Francesca Aimi e per la laurea specialistica a Giorgia Mazzoni, Filippo Gazzola e Filippo Varazzani. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento