Francesca e Angelica, la risposta: "Porteremo all'attenzione di Guido Barilla la vostra richiesta"

Elisabetta Ferrari di Agedo Parma: "Riporto, con speranza di successo, la risposta dell'azienda Barilla alle ragazze di Manfredonia. Continueremo a sostenerle. "Le cose cambiano. Ma c'è molto da fare"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Riporto, con speranza di successo, la risposta dell'azienda Barilla alle ragazze di Manfredonia. Continueremo a sostenerle. "Le cose cambiano. Ma c'è molto da fare". Grazie. Elisabetta Ferrari di AGEDO Parma, associazione Genitori di figli omosessuali/ transessuali/ bisessuali. 

"Buongiorno amiche e amici! Giorni fa, dopo le "infelici" dichiarazioni del Dott. Guido Barilla, gli lanciammo una piccola sfida: sponsorizzare il nostro matrimonio. Non avremmo mai immaginato che la notizia in poche ore facesse il giro d' Italia. Di questo ringraziamo davvero tutte le persone, giornalisti, associazioni e movimenti LGBTI e non solo che ci hanno sostenuto in questa idea di "riconciliazione". Bene, ieri mattina, a seguito dell'incontro con le associazioni a Bologna una risposta è arrivata anche a noi dall'azienda. La pubblichiamo qui. Continueremo a pazientare e a crederci!" Francesca e Angelica

LA RISPOSTA DI BARILLA A FRANCESCA E ANGELICA

Care Francesca e Angelica,

Grazie per la lettera. Come avrete visto, Guido Barilla ha già avuto modo di scusarsi per le sue dichiarazioni. Fedele alle sue parole, ha avuto nei giorni scorsi degli incontri negli Stati Uniti con associazioni che rappresentano le comunità GLBT. Oggi Guido Barilla incontrerà le principali associazioni italiane, fra cui Equality Italia di Aurelio Mancuso, che ci ha ricordato di voi. In questi giorni abbiamo ricevuto tante lettere ed email. Vi preghiamo quindi di essere pazienti. Quando ne avremo l'occasione, porteremo all'attenzione di Guido Barilla la richiesta di finanziare il vostro matrimonio a Manfredonia. Nel frattempo, vi auguriamo ogni bene.

Cordiali saluti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento