menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barriere antirumore, i parlamentari incontrano il presidente di Rfi

"In via Toscana cantieri aperti entro il 2018"

Barriere Antirumore. I parlamentari Maestri, Pagliari e Romanini hanno incontrato il presidente di Rfi, Rete Ferroviaria Itaiana. "Giovedì 13 siamo stati ricevuti, presso la sede della Società, dal Presidente di RFI – Rete Ferroviaria Italiana. Nel corso del colloquio, quest’ultimo ha precisato che: Strada Traversante Pedrignano: i lavori d'installazione degli attenuatori di rumore, iniziati con specifica sperimentazione a fine dello scorso anno, saranno ripresi nel mese di settembre p.v. e saranno integrati con la realizzazione di un muretto paraballast con funzione fonoassorbente. Le attività si concluderanno entro la fine dell’anno 2017; via Toscana: a seguito della richiesta di approvazione del Progetto Definitivo dell’intervento di risanamento acustico, trasmessa al Comune di Parma nel febbraio scorso, è pervenuta, lo scorso mese di aprile, la dichiarazione di conformità urbanistica al progetto. Al momento, è in corso l’aggiornamento del progetto da parte del Soggetto Tecnico Italferr, al fine di recepire le prescrizioni dettate entro la fine del corrente mese di luglio; il progetto sarà quindi nuovamente inviato al Comune di Parma per le definitive valutazioni. A seguito dell’ottenimento dell’approvazione definitiva, potranno essere avviate le successive fasi progettuali e realizzative. Nell’ipotesi, pertanto, di un celere iter approvativo (entro i due mesi) da parte degli Enti è prevedibile che i cantieri saranno avviati entro l’anno 2018". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento