Provincia, calcio di Bernazzoli. Il Pdl lo ignora: "Attivare filtro all'ingresso della Provincia"

La reazione dei Consiglieri Provinciali del Pdl all'episodio di ieri: "Inaccettabile comportamento dei ragazzi"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Come Consiglieri Provinciali del PdL riteniamo spiacevoli i fatti avvenuti ieri pomeriggio nella sede della Provincia, sui quali i commenti e le considerazioni si sono poi sprecati.  Detto questo, ci preme comunque sottolineare l'inaccettabile comportamento dei ragazzi che hanno fatto irruzione nella sede della Provincia con un megafono e sacchi di spazzatura, dimostrando di avere scarso rispetto delle istituzioni e di chi le rappresenta.  Le sedi istituzionali democratiche non possono essere teatro di proteste goliardiche, arroganti e irrispettose. Questa spiacevole vicenda dimostra comunque la necessità di attivare un filtro all'entrata della sede della Provincia così come avviene nel Municipio di Parma e come già in passato gli stessi Consiglieri Provinciali del PdL hanno reiteratamente chiesto ricevendo risposte negative. Tale controllo si ritiene indispensabile per evitare il rischio che chiunque possa in qualsiasi momento introdursi liberamente nelle sedi istituzionali democratiche e rendersi protagonista di fatti ben più gravi che potrebbero mettere a repentaglio l'incolumità dei dipendenti e degli amministratori. 

I Consiglieri Provinciali PDL di Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento