Fidenza, atti di bullismo all'Ipsia Levi: studente sospeso d'urgenza

Il preside dell'istituto di via Gobetti interviene dopo la denuncia da parte di una professoressa: "La stampa ha dato una versione distorta. Nessun lassismo, abbiamo subito sospeso il ragazzo"

L'Ipsia di Fidenza

Adriano Cappellini, preside dell'Ipsia, è intervenuto a seguito della denuncia da parte di una professoressa di atti di bullismo nell'istituto della succursale di via Gobetti a Fidenza.
Come riportato dalla Gazzetta di parma, il dirigente scolastico ha voluto precisare che la stampa ha dato  "una versione del tutto distorta nei fatti di ciò che è accaduto ultimamente nella succursale di Fidenza dell’Istituto Levi. In particolare viene messa in rilievo una sorta di lassismo nei confronti di fatti gravi e diffusi. Ciò è del tutto errato".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L’evento descritto dall’insegnante - continua Cappellini - è stato sanzionato con una sospensione d’urgenza dell’alunno erogata dal dirigente scolastico. Ciò in attesa di riunire il Consiglio di Classe, di cui la stessa insegnante fa parte, e decidere la durata della sospensione, che se sarà di più di 15 giorni andrà sottoposta al Consiglio di Istituto, come prevede il Regolamento interno. A questo proposito era già stato fissata una riunione appositamente prima del Consiglio d’Istituto che si è tenuto il  29 novembre. Il giorno successivo il dirigente ha sospeso il ragazzo con atto d’urgenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto: ecco tutte le regole in vigore a Parma da domani

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento