Solidarietà, una cena benefica per i bambini dell'Oncoematologia Pediatrica

Sono aperte le prenotazioni al Francibar di Via Trento 53/b per partecipare alla serata di venerdì 9 dicembre 2011 a sostegno dell'Oncoematologia Pediatrica, di cui è primario il Prof. Izzi

Una cena benefica a sostegno del reparto di Oncoematologia Pediatrica e dell’Ospedale dei Bambini del prof. Giancarlo Izzi. E’ stata organizzata per venerdì sera 9 dicembre 2011, dalle ore 19,30 al Francibar di Via Trento 53/b, da alcuni soci del Parma Club Marco Osio, nel solco della tradizione già da tempo instaurata  (l’anno scorso il club devolse 2.200 euro frutto del ricavato della attività benefica per questa specifica finalità, in collaborazione con l’Avis San Leonardo).

Gli organizzatori Simone e Giovanni, considerata la vicinanza della ricorrenza di Santa Lucia, hanno pensato di fare questo regalo ai bimbi ricoverati in Pediatria per donar loro un sorriso e un momento di serenità, pur nella malattia. Il menù – prezzo fisso 25 euro, interamente devoluti a questa nobile causa – prevede affettati misti, lasagne, formaggio. I posti sono limitati per tanto è bene procedere quanto prima alla prenotazione, recandosi direttamente al Francibar. Intanto nel quartiere San Leonardo è già scattata una gara di solidarietà per i piccoli malati del Prof. Izzi: i vari avventori del locale non esitano a lasciare la propria offerta nella cassettina esposta sul bancone e diversi negozianti hanno già sponsorizzato l’iniziativa con un proprio contributo economico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Sono tempi difficili, ma nonostante la crsi  - dice l’ideatore della cena Giovanni – diversi commercianti hanno aderito senza lesinare il proprio contributo. Cogliamo l’occasione per sensibilizzare altre persone a fare una piccola offerta o a essere con noi venerdì sera. Sono graditi tutti, tifosi e non…”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento