Cft, i lavoratori bloccano i cancelli: tensione agli ingressi

Da stamattina i lavoratori della Cft di via Paradigna hanno bloccato i cancelli dell'azienda che ha annunciato 64 esuberi. Davanti agli ingressi ci sono gli addetti alla sicurezza e le transenne

I lavoratori si sono spostati sulla rotonda di via Colorno e stanno bloccando il traffico. Stanno effettuando alcuni volantinaggi agli automobilisti bloccati in coda. Su via Colorno si sono formate alcune code.

Da stamattina alle ore 7 i lavoratori della Cft di via Paradigna hanno bloccato i cancelli dell'azienda che ha annunciato 64 esuberi.  Davanti agli ingressi ci sono gli addetti alla sicurezza e le transenne. Sul posto sono arrivati Carabinieri e Polizia: ci sono stati alcuni momenti di tensione. Dopo l'incontro di ieri sera, che non ha portato a novità di rilievo, i lavoratori e la Fiom hanno deciso di attuare il blocco a partire dalle ore 7 di questa mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

CFT, TRANSENNE E BODYGUARD AGLI INGRESSI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento