Cronaca San Leonardo / Paradigna

Vertenza Cft, nasce un comitato di solidarietà contro i licenziamenti

La vertenza dei lavoratori dell'azienda di via Paradigna ha coinvolto molti attivisti nelle ultime settimane, dopo la riunione di ieri sera si è costituito un gruppi di sostegno alle mobilitazioni

Cft, contro i licenziamenti

Tutto è nato da un appello lanciato anche tramite Facebook: alcuni attivisti hanno deciso di sostenere concretamente la vertenza dei lavoratori della Cft che stanno lottando contro gli annunciati 36 licenziamenti che, già da metà marzo, potrebbero diventare effettivi. Qualche giorno fa era stato creato anche un gruppo Facebook per la solidarietà ai lavoratori Cft. Ieri sera, durante una riunione alla sede di Rifondazione Comunista in via Solari, attivisti e militanti politici e sindacali hanno costituito il "Comitato di solidarietà con la lotta dei lavoratori Cft".

"Pensiamo sia necessario e doveroso -si legge nell'appello circolato nei giorni scorsi- che chi non accetta che la crisi venga fatta pagare ai lavoratori si organizzi per dare un sostegno concreto alla lotta di questi lavoratori, la loro sconfitta sarebbe una sconfitta di tutti noi. E’ l’occasione giusta per intervenire realmente nel conflitto reale, di mettere in pratica quello che nei nostri incontri, assemblee continuiamo a ripeterci e cioè che siano i padroni a pagare la crisi".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vertenza Cft, nasce un comitato di solidarietà contro i licenziamenti

ParmaToday è in caricamento