menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Black-list dei cibi contaminati: al primo posto i broccoli cinesi

Il primato va ai broccoli cinesi con la quasi totalità dei campioni risultati irregolari (il 92%) per la presenza di residui chimici. A seguire il prezzomolo del Vietnam

"Black list dei cibi più contaminati", è stata presentata oggi 20 aprile 2016 da Coldiretti a Napoli. Lo studio è stato redatto da Coldiretti sulla base di dati disponibili nel rapporto annuale sui residui di pesticidi pubblicato da EFSA nel marzo 2015. Il primato va ai broccoli cinesi con la quasi totalità dei campioni risultati irregolari (il 92%) per la presenza di residui chimici. A seguire il prezzomolo del Vietnam e il basilico dell'India. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento