City Angels, nel 2012 oltre 4mila ore di attività: 160 uscite serali

E' il bilancio dell'attività dell'associazione. Sono stati svolti 39 interventi di solidarietà alle famiglie con consegna a domicilio di generi alimentari, vestiti e scarpe per adulti e bambini

I City Angels, volontari al servizio dei cittadini in particolare i più disagiati, hanno concluso l’anno 2012 realizzando oltre 160 uscite, in prevalenza in orario serale, tra servizi di solidarietà e sicurezza, e servizi di cortesia, svolti durante eventi e manifestazioni come la corsa per ricordare il piccolo Tommy, per un totale di 4.100 ore di attività.

Inoltre hanno svolto 39 interventi di solidarietà alle famiglie con consegna a domicilio di generi alimentari, vestiti e scarpe per adulti e bambini, giochi, articoli per la casa e l’infanzia, impegnandoli per quasi 130 ore. Grazie alla generosità di privati ed aziende che hanno contribuito a rendere possibile questo sostegno solidale, sono stati concretamente aiutati molti senzatetto e quindici famiglie in difficoltà.

Proprio di recente un’azienda della provincia di Parma ha donato quasi 4 mila bottigliette da mezzo litro di tè al limone che verranno distribuite durante le uscite serali del martedì, giovedì e venerdì. Chi desidera essere solidale e aiutare i più bisognosi può contattare i City Angels inviando una mail a parma@cityangels.it, chiamare il numero 3312949737, oppure visitare la pagina Fb “City Angels Parma”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento