menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Compiano, crolla il muro del castello per le piogge. Paura tra la gente

Stanotte intorno alle 3.30 è precipitata una porzione esterna di una cisterna, alta poco meno di sette metri e larga trenta. Danneggiate le condutture di acqua e saltate le linee elettriche. L'allerta meteo persiste

Parte del muro del castello di Compiano e' crollato la scorsa notte attorno alle 3,30, probabilmente a causa delle piogge e del ghiaccio degli ultimi giorni. A precipitare, una porzione esterna di una cisterna, alta poco meno di sette metri e larga trenta.


L'allarme e' stato lanciato da residenti del paese svegliati dal rumore del crollo. Intervenuti Vigili del Fuoco, carabinieri e la Protezione Civile. Le operazioni di messa in sicurezza dell'area sono durate sino alle nove di questa mattina ma resta chiusa al traffico la provinciale per Bardi. Il crollo ha causato la rottura delle condutture di acqua e ha fatto saltare le linee elettriche. Si potrebbero verificare ulteriori crolli vista l'instabilità del muro e il persistere delle avverse condizioni meteo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento