Coronavirus: primo caso a Felino

La conferma dal sindaco Elisa Leoni: "La persona, residente a Felino, proveniente dal focolaio di Codogno, è assistita dai medici: ho avuto modo di parlargli e risulta essere in buone condizioni"

Un caso, confermato, secondo quanto riportato dal sindaco Elisa Leoni, di positività al coronavirus a Felino. Nella serata di mercoledì 26 febbraio il sindaco ha pubblicato un post su Facebook, tramite il quale comunicava la presenza di un caso in paese. "La persona, residente a Felino, proveniente dal focolaio di Codogno, è assistita dai medici: ho avuto modo di parlargli e risulta essere in buone condizioni". In un primo post il sindaco aveva parlato di caso sospetto: successivamente ha confermato il dato della positività del paziente al test per il coronovirus. 

Al momento, secondo i dati ufficiali della Regione Emilia-Romagna, i casi totali sono dieci: otto uomini e tre donne si trovano nel Reparto Malattie Infettive dell'Ospedale Maggiore mentre due persone sono in isolamento domiciliare. 

IL POST DEL SINDACO DI FELINO - Un Caso Coronavirus a Felino. Come Sindaco, sentite le Autorità Sanitarie Competenti, vi comunico che è in attesa di conferma la presenza di un caso sospetto Coronavirus da accertare nel nostro Comune. La persona residente a Felino, proveniente dal focolaio di Codogno, ed è attualmente assistita dai medici competenti, i quali stanno attuando tutte le procedure necessario al caso. Ho avuto modo di parlargli e risulta essere in buone condizioni. Come Amministrazione comunale di Felino, unitamente alla Protezione Civile e all’Azienda Pedemontana Sociale siamo pronti ad intervenire qualora ci fossero casi di emergenza, soprattutto persone in autoisolamento o persone anziane con ridotta mobilità, ma per ora non risulta adottare ulteriori provvedimenti. Vi chiedo di non lasciare prevalere la paura e l'allarmismo, ma a collaborare con le autorità proposte attenendosi alle indicazioni dei servizi sanitari e delle amministrazioni pubbliche. In caso di nuovi aggiornamenti provvederemo a darvene tempestiva comunicazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Covid: Parma zona gialla da domenica 6 dicembre

  • Ferie blindate: niente vacanze in montagna e divieto di spostamento fuori regione per i parmigiani

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

  • Covid, oggi si decide: Parma potrebbe tornare in zona gialla

Torna su
ParmaToday è in caricamento