Domeniche senz'auto, Dall'Olio: "Esercizio sterile e controeducativo"

"Indire queste giornate e non mettere a disposizione le risorse per garantire i necessari controlli e le sanzioni è un esercizio sterile" sostiene il capogruppo del Pd in Consiglio comunale

Domeniche senz'auto. Scatta la polemica politica. Il capogruppo del Pd in Consiglio Comunale Nicola Dall'Olio parla di esercizio "sterile e controeducativo" riferendosi al fatto che non sarebbero stati garantito i necessari controlli o almeno le risorse per garantirli. Il riferimento è ai tagli effettuati ai danni del corpo di Polizia Municipale, i cui agenti sono chiamati ad effettuare i controlli sulla circolazione dei mezzi nei giorni di blocco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Indire le domeniche senz'auto -sostiene Nicola Dall'Olio- e poi non mettere a disposizione le risorse per garantire i necessari controlli e le sanzioni è un esercizio sterile e controeducativo. Nell'ultimo bilancio l'amministrazione comunale ha tra le altre cose tagliato i fondi per gli straordinari notturni e domenicali della polizia municipale. E gli effetti si vedono".

"Girando oggi a piedi per la città -prosegue Dall'Olio- si notava il solito traffico domenicale, con veicoli di tutti i tipi e livelli di emissioni con a bordo generalmente il solo conducente o al più due persone. Tanto valeva non fare annunci e non posizionare inutili transenne agli ingressi della città. Per passare dalle buone intenzioni alle azioni amministrative concrete occorre dotarsi di strumenti e risorse adeguate, assumere provvedimenti nelle sedi deputate e avere la volontà e la capacità politica per farlo. È quello che l'amministrazione comunale dimostra ogni giorno di non sapere fare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

  • Il Covid uccide per il secondo giorno consecutivo, muore un uomo: otto casi in più

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Maxi rissa con i coltelli all'alba all'ex Salamini, quattro feriti: due gravi al Maggiore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento