menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Evade dai domiciliari per andare dal dentista: tunisino condannato ad un anno

Aveva un forte mal di denti e non riusciva a sopportare il dolore. Così è uscito di casa ed è andato dal dentista. Ma era agli arresti domiciliari e ora dovrà scontare più di un anno di carcere

Aveva un forte mal di denti e non riusciva a sopportare il dolore. Così è uscito di casa ed è andato dal dentista. Ma era agli arresti domiciliari e ora dovrà scontare più di un anno di carcere. Il 30enne tunisino infatti è stato sorpreso dalle forze dell'ordine a Parma quando avrebbe dovuto invece rimanere presso la sua abitazione a Colorno. Il giudice lo ha condannato, con il patteggiamento, ad un anno e un mese per evasione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento