menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival Verdi, in scena 'Simon Boccanegra' e 'I masnadieri'. Fontana: "Non si poteva fare di più"

Le opere che verranno messe in scena saranno 'Simon Boccanegra' e 'I Masnadieri'. Sono previsti due importanti concerti: la Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Chailly aprirà il Festival mentre il Requiem dell'Orchestra Nazionale di Francia lo chiuderà

E' stato presentato il programma del Festival Verdi 2013 che si svolgerà dal 30 settembre al 31 ottobre 2013. Le opere che verranno messe in scena saranno 'Simon Boccanegra' e 'I Masnadieri'. Sono previsti due importanti concerti: la Filarmonica della Scala diretta da Riccardo Chailly aprirà il Festival mentre il Requiem dell'Orchestra Nazionale di Francia lo chiuderà. Cinque anche le repliche indicate per il Falstaff a Busseto in caso si ottenga l'intera copertura finanziaria.   IL PROGRAMMA 

Alla conferenza stampa sono intervenuti Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma e Presidente della Fondazione Teatro Regio di Parma, Carlo Fontana, Amministratore Esecutivo del Teatro Regio di Parma, Paolo Arcà, Direttore Artistico del Teatro Regio di Parma, Carlo Gabbi, Presidente di Fondazione Cariparma. L’immagine scelta per il Festival Verdi del Bicentenario è il prezioso ritratto di Giuseppe Verdi, realizzato da Renato Guttuso negli anni ‘60, donato al Teatro Regio di Parma dall’Archivio storico Bocchi in ricordo di Mario Bocchi e concesso da Fabio Carapezza Guttuso.

Carlo Fontana, amministratore esecutivo dell'ente lirico parmigiano, confessa che "non si poteva fare di più" e ringrazia "i tanti amici che ci hanno fatto l'onore di accettare il nostro invito. Arrivare a questo risultato finale è già stata un'impresa. Abbiamo costruito questo cartellone in soli sei mesi proprio nell'anno di Verdi in tutto il mondo: è stato difficilissimo trovare artisti che non fossero già impegnati. Un grazie particolare va agli amici Chailly e Gatti che si sono liberati di altri impegni pur di essere con noi".

"In un mese ci saranno 51 appuntamenti, quasi due al giorno - ha aggiunto Paolo Arcà, direttore artistico del Regio - e onoreremo nel modo migliore il nome di Verdi con due fantastiche opere. I Masnadieri sarà in un nuovo allestimento di Leo Muscato, fresco vincitore del premio Abbiati come miglior regista, mentre Simon Boccanegra sarà riproposto nella splendida regia di Hugo De Ana". Il Festival costerà un milione e novecentomila euro in tutto. Fondamentale il contributo della legge speciale per il Bicentenario, ma anche gli sponsor privati, tornati a finanziare la Fondazione Teatro Regio dopo un iniziale raffreddamento dei rapporti con il sindaco a 5 Stelle, Federico Pizzarotti, che è anche presidente della fondazione lirica. "Si poteva fare di più? Con la situazione che avevamo ereditato dalle precedenti amministrazioni era impossibile - ha risposto il primo cittadino -. Se negli anni passati ci fosse stata una programmazione più oculata sicuramente avremmo potuto lavorare meglio".

Il Festival Verdi 2013 è realizzato grazie al contributo di Comune di Parma, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Comitato Promotore del Bicentenario Verdiano, Reggio Parma Festival, Ascom Confcommercio, Camera di Commercio di Parma, Fondazione Monte di Parma. Main partner Cariparma. Major partner Fondazione Cariparma. Partner per gli eventi speciali Iren Emilia, Chiesi Farmaceutici. Media partner Rai Radio televisione italiana. Partner Barilla, Gazzetta di Parma, Opem, Unione Parmense degli Industriali. Sponsor Pirelli, Smeg, Morris, Mutti, Parmalat, Pizzarotti, Althea, Antica Gelateria del Corso, Buongiorno!, Casappa, Fidenza Village, Nestlé, Parma mia, 0521 Agenzia di pubblicità e marketing, Poliambulatorio Dalla Rosa Prati, S. Polo Lamiere, Consorzio del Salame di Felino. Sponsor tecnici Consorzio del Prosciutto di Parma, Carebo Auto Hub, Errea, IGP Decaux, Macro servizi per la comunicazione, Milosped. Tour operator partner Parma incoming. Partner celebrazioni Parma F. C. Il Teatro Regio di Parma ringrazia inoltre gli imprenditori che hanno voluto personalmente sostenere il Festival Verdi 2013.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
  • Sport

    Troppa Atalanta, il Parma si arrende: manita di Gasp, altro schiaffo

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 86 casi e un decesso

  • Cronaca

    Parma, sì ad altre riaperture. E da metà maggio coprifuoco posticipato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento