Cronaca

Soppressione treni Fornovo-Parma, Legambiente: "E' necessario un ripensamento"

Legambiente interviene in merito alla soppressione dei treni sulla linea Fornovo-Parma. L'associazione ambientalista crede sia necessario un ripensamento e chiede ai comuni coinvolti di aprire un dibattito a riguardo

Legambiente interviene in merito alla soppressione dei treni sulla linea Fornovo-Parma. L'associazione ambientalista crede sia necessario un ripensamento e chiede ai Comuni coinvolti di aprire un dibattito a riguardo. Di seguito riportiamo la nota di Legambiente. 

"Proprio in questi giorni è apparsa la notizia della soppressione dei treni diretti Parma-Fornovo, che determinerà non pochi disagi per gli utenti della linea. Si tratta di una scelta che oltre a rendere più difficile la vita dei pendolari, sempre ultimi nell'agenda della politica, aumenterà il traffico su gomma su una direttrice già intasata e l'inquinamento, che proprio in questi giorni è alle stelle.

Al di là di queste motivazioni, è il segnale generale che preoccupa ed indigna. In una visione di mobilità verde e servizio efficiente dovrebbero esserci sempre più treni e sempre meno auto. Presidiare le linee esistenti e anzi trovare modo per migliorarle e pubblicizzarne l'uso, è oggi una battaglia di civiltà. Peraltro i dati recenti danno il trasporto pendolare su treno in crescita. Al contrario siamo di fronte ad una politica nazionale che taglia in modo indiscriminato e ad una regionale che vede nelle autostrade l'unica priorità. Sono molte infatti le linee del treno che in questi giorni scompaiono o sono messe in dubbio in Emilia Romagna, mentre allo stesso tempo si stanziano milioni di euro per nuove autostrade come ad esempio il tratto della TiBre tra Parma e Trecasali. 

Oltre a questo preoccupa il modo con il quale queste decisioni vengono prese e comunicate. Legambiente chiede ai comuni coinvolti di aprire un dibattito, informando in modo adeguato i cittadini e prendendo posizione al riguardo. Chiediamo ai primi cittadini di far sentire la propria voce contro questa scelta chiedendo all'assessore Peri (peraltro collecchiese) di fare marcia indietro. Invitiamo i cittadini e gli utenti dei treni Fornovo-Parma a inviarci informazioni e segnalazioni all'indirizzo: legambiente@legambientefornovo.eu Legambiente - circolo di Fornovo.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soppressione treni Fornovo-Parma, Legambiente: "E' necessario un ripensamento"

ParmaToday è in caricamento