Guido Picelli, commemorazione del 78° della morte. Furfaro: 'Un eroe d'altri tempi'

"Un'eroe d'altri tempi". Così il consigliere Roberto Furfaro, presente stamattina in piazzale Picelli di fronte alla statua dedicata a Guido Picelli, ha esordito -in rappresentanza del Comune di Parma - alla commemorazione del 78esimo anniversario della morte del combattente, Ardito del Popolo Picelli, simbolo della Parma antifascista

"Un'eroe d'altri tempi". Così il consigliere M5s Roberto Furfaro, presente stamattina in piazzale Picelli di fronte alla statua dedicata a Guido Picelli, ha esordito -in rappresentanza del Comune di Parma - alla commemorazione del 78esimo anniversario della morte del combattente, Ardito del Popolo Picelli, simbolo della Parma antifascista e della resistenza al fascismo nel quartiere Oltretorrente. Tante le persone presenti in piazza per ricordare, come ogni anni, l'altezza morale e politica della sua figura, dalle associazioni di ex-partigiani ai partiti della sinistra e semplici cittadini. 

"Guido Picelli -ha sottolineato Roberto Furfaro- ha dato la propria vita per ideali di giustizia sociale. Chissà queste persone, questi eroi che hanno dato la vita per ideali di libertà e giustizia sociale cosa potrebbero dire nel mondo d'oggi e cosa potrebbe ancora insegnare ai tanti giovani che cercano con fatica e difficoltà di portare di nuovo quei valori nella nostra comunità". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Coronavirus: chiusure generalizzate e coprifuoco alle 22

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • A Parma vietate le feste e lo sport amatoriale: mascherina in casa con i non conviventi

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Parma, quattro giocatori positivi al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento