Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca Fontanellato

L’inferno a Sanguinaro: maxi rogo in una ditta, in fiamme migliaia di bancali e un tir

Sul posto vigili del fuoco, carabinieri e ambulanze. Nessun ferito: indagini in corso sulle cause 

L'inferno di fuoco poco prima di mezzanotte di giovedì 22 giugno. Un maxi incendio si è sviluppato in via Don Milani a Sanguinaro, frazione di Fontanellato. Sul posto diverse squadre dei vigili del fuoco - in arrivo da Parma, Fidenza, Fiorenzuola e Piacenza - hanno domato le fiamme che hanno avvolto un'azienda che produce bancali. A fuoco proprio le migliaia di bancali accatastati che si trovavano nel cortile della ditta "Repal". Secondo le prime informazioni anche un tir è stato completamente distrutto dal fuoco.

L'incendio di Sanguinaro ripreso dal drone

VIDEO - Paura a Sanguinaro: maxi incendio nella notte in via Don Milani

Incendio in una ditta di Sanguinaro: le immagini. Foto: Christian Donelli

Le cause del maxi rogo sono al momento ignote. Sul posto anche i carabinieri della Radiomobile di Fidenza che hanno avviato le indagini. Fortunatamente non si registrano feriti anche se sul posto sono arrivate le ambulanze della Croce Rossa di Fontevivo per precauzione. Le fiamme sono visibili dalla via Emilia a diverse centinaia di metri. Sul posto anche sindaco di Fontevivo e vicesindaco di Fontanellato. Decine di curiosi si sono fermati lungo la via Emilia e nel piazzale interno all'area artigianale, creando anche qualche problema logistico ai mezzi dei vigili del fuoco. 

VIDEO - Maxi incendio in un'azienda di Sanguinaro: le immagini 

IncendioSanguinaro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’inferno a Sanguinaro: maxi rogo in una ditta, in fiamme migliaia di bancali e un tir
ParmaToday è in caricamento