Terrore in A1, auto si schianta e si incendia vicino al treno deragliato: muore una 21enne parmense

I tre giovani la giovane Madeline Mora Ramirez di Pilastro sono rimasti gravemente feriti: l'auto davanti a loro avrebbe inchiodato per guardare il convoglio

Tragedia nella notte lungo l'autostrada A1. Una ragazza di 21 anni, Madeline Mora Ramirez, originaria di Santo Domingo e residente a Pilastro, è morta mentre gli altri tre giovani, di 20, 25 e 26 anni, residenti in provincia di Parma che erano in auto con lei, sono rimasti gravemente feriti.

È il gravissimo bilancio di un incidente stradale avvenuto nei pressi di Ospedaletto Lodigiano, poco prima delle 5 di mattina di sabato 15 febbraio, vicino al punto in cui si trova il Frecciarossa deragliato il 6 febbraio. La ragazza di 26 anni, portata in elicottero al San Gerardo di Monza con numerosi traumi, è quella che si trova nelle condizioni più gravi mentre gli altri due feriti, di 20 e 25 anni, sono ricoverati all’ospedale di Lodi. 

86730824_169221124500549_1308127573846261760_n.webp-2

Secondo le prime informazioni l'auto a bordo della quale viaggiavano, un Suv Nissan Juke, si sarebbe schiantata all'altezza di una piazzola di sosta e poi si sarebbe incendiata. Una delle ipotesi al vaglio della polizia Stradale di Guardamiglio, che si è recata sul posto per effettuare i rilievi, è che il conducente della vettura che stava viaggiando davanti al Suv abbia frenato bruscamente per vedere il convoglio deragliato, causando lo schianto dell'auto con a bordo i ragazzi. La seconda vettura non sarebbe poi stata coinvolta nell'incidente. Le cause del terribile schianto sono ancora in corso di accertamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aggiornamenti a breve 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è una festa clandestina" e chiamano i carabinieri: era un giovane che giocava alla playstation

  • Parma a rischio chiusura totale, Venturi: "Valutiamo se fermare tutto"

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus, a Parma altri 15 morti e 35 nuovi casi: superati i mille casi

Torna su
ParmaToday è in caricamento