Donna di 48 anni investita da un autobus in stazione: grave al Maggiore

L'incidente è avvenuto all'interno della bretella di collegamento tra via Falcone e via Borsellino: sul posto i soccorritori del 118 e la Polizia Municipale

Grave incidente nel pomeriggio di oggi, martedì 3 aprile. Erano da poco passate le ore 15.30 quando, per cause in corso di accertamento, una donna di 48 anni, che si trovava nella bretella di collegamento tra viale Falcone e viale Borsellino, è stata investita da un autobus del trasporto pubblico urbano della Tep. Sul posto sono arrivate le ambulanze del 118 che hanno trasportato la donna ferita al Pronto Soccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma. Secondo le prime informazioni le sue condizioni di salute sarebbero gravi. Sul posto anche gli agenti della Polizia Municipale di Parma per effettuare i rilievi: la dinamica dell'incidente è in corso di ricostruzione. L'investimento è avvenuto nei pressi dell'entrata Nord della stazione ferroviaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primi due casi a Parma: un uomo e una donna ricoverati al Maggiore

  • Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna: "Chi ha dubbi chiami il 118, non vada al Pronto Soccorso"

  • Montechiarugolo e Lesignano: tamponi e isolamento domiciliare per i famigliari dei contagiati

  • Bimba di sei anni muore per meningite

  • Coronavirus, è psicosi: supermercati presi d'assalto anche a Parma

  • Coronavirus: scuole chiuse a Parma e in tutta la regione fino al 1 marzo

Torna su
ParmaToday è in caricamento