menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovanni Tribuzio, podista e dipendente della Barilla travolto e ucciso in via Torelli

Il 53enne travolto da un fuoristrada e deceduto la mattina del 24 agosto nel reparto di Rianimazione correva con l'Atletica Barilla e lavorava per l'azienda di Pedrignano

E' stato travolto da un fuoristrada, una Toyota Land Cruiser, mentre si stava allenando in via Torelli, appena uscito dal parco Martini. Giovanni Tribuzio, 53enne dipendente della Barilla, viveva in via Zarotto con la moglie ed i figli, e correva per l'Atletica Barilla. Anche mercoledì sera, come spesso faceva, era uscito per allenarsi ed è stato investito sulle strisce pedonali. Trasportato al Maggiore con urgenza ha riportato gravissime ferite: dopo alcune ore è deceduto. Originario di Bari Giovanni si era trasferito a Parma con la famiglia e lavorava nel settore ricerca e sviluppo dell'azienda di Pedrignano, dopo essere stato impiegato per anni al Centro di ricerche agroalimentari del Corial di Foggia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento