Noceto, scontro frontale tra due auto a La Rampa: gravi un uomo e una 41enne

Sul posto l'elisoccorso del 118, la Croce Rossa di Medesano e la Croce Verde di Noceto

Un grave incidente stradale si è verificato nella mattinata di oggi, martedì 21 maggio, in località La Rampa, frazione di Noceto, lungo la strada provinciale che porta a Medesano. Due auto, una Fiat Marea famigliare e un Fiat Doblo', si sono scontrate frontalmente per cause in corso di accertamento. Secondo le prime informazioni una delle due auto, quella che procedeva in direzione Medesano, avrebbe invaso la corsia opposta e si sarebbe scontrata con il Doblo', che sopraggiungeva proprio in quel momento. L'allarme è scattato da subito: sul posto è arrivato anche l'elisoccorso che però non ha trasportato nessun ferito. In un primo momento infatti sembrava che i feriti fossero più gravi. Gli operatori della Croce Rossa di Medesano e quelli della Croce Verde di Noceto hanno trasportato i feriti all'Ospedale Maggiore: si tratta del conducente dell'auto famigliare e del passeggero del Doblo': uno di loro è in gravi condizioni di salute, l'altro in condizioni di media gravità. Sul posto la polizia Municipale di Noceto ha effettuato i rilievi previsti per legge, per cercare di ricostruire l'esatta dinamica dello scontro. Lungo la provinciale si sono registrate code: gli agenti hanno gestito il traffico durante le operazioni di soccorso e di recupero dei mezzi. Tra i feriti anche una donna di 41 anni: entrambi si trovano nell'area rossi del Pronto Soccorso del Maggiore. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto a Varano dè Melegari, esce di strada con l'auto: muore 33enne

  • Venditti: "Ci hanno tolto la luce, abbiamo interrotto il concerto: imbarazzante"

  • Artigiano 35enne di Busseto stroncato da un malore in vacanza

  • "Quel medico ha cercato di infilarmi le mani sotto gli slip: ho rischiato di ferirmi con l'ago"

  • Sorbolo, pauroso frontale tra due auto in via Mantova: tre feriti gravi

  • Fatture false, società fantasma e fondi di denaro 'occulti' per evadere il fisco, tre arresti: sequestrati immobili di lusso

Torna su
ParmaToday è in caricamento